A- A+
MediaTech
Rendimento scolastico migliora con i videogiochi online

I videogiochi online migliorano il rendimento scolastico? Pare proprio di sì. Non è vero infatti che i videogame sono sempre diseducativi, anzi, in alcuni casi i videogiochi che per molti sono il "demonio" possono addirittura avere effetti positivi per gli studenti. Secondo uno studio condotto in Australia giocare abitualmente coi videogame e' associato ad un miglioramento del rendimento scolastico, specie nelle materie scientifiche. Condotto da Alberto Posso della RMIT University a Melbourne, nello studio si dimostra inoltre che, al contrario di quanto si possa comunemente affermare anche nel confronto con i videogames, che usare abitualmente Facebook o altri social e le chat ha effetti negativi di un certo rilievo sul rendimento scolastico. La ricerca e' stata pubblicata sull'International Journal of Communication e ha riguardato dati relativi a oltre 12.000 studenti. E' emerso che studenti che giocano a videogame online quasi ogni giorno hanno un punteggio a matematica mediamente di 15 punti maggiore rispetto a coetanei non habitue' dei videogiochi. Gli stessi studenti-giocatori hanno un punteggio di 17 punti superiore in scienze. Posso ha inoltre riferito che i teenager che usano Facebook o le chat ogni giorno hanno un rendimento inferiore in media di 20 punti in matematica rispetto a coloro che non hanno mai usato i social. Secondo Posso, i videogame mettono in azione funzioni mentali legate a ragionamento e capacita' di risoluzione dei problemi, intimamente connesse con le materie scientifiche. Viceversa, l'uso dei social toglie tempo allo studio e riduce la concentrazione. Insomma, basta con i rimproveri dei genitori, e non solo, ai figli o a chi sta molto tempo sulle varie piattaforme a giocare on line. Anzi, se i risultati del lavoro dello studioso australiano dovessero essere ribaditi in altri studi, forse i genitori dovranno invogliare i propri ragazzi a usare i videogames, almeno andranno meglio a scuola nelle materie scientifiche.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
videogiochi rendimento scolasticovideogiochi scuola studiovideogiochi studiovideogiochi scuolavideogiochi australi studio rmit university melbourne
in evidenza
Vlahovic, Martial e anche... Mercato, Juventus scatenata

Grandi manovre a gennaio

Vlahovic, Martial e anche... Mercato, Juventus scatenata

i più visti
in vetrina
Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO

Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO


casa, immobiliare
motori
Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro

Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.