A- A+
MediaTech
Rossella Rasulo lascia la direzione del settimanale Gente
Rossella Rasulo

Gente, Rossella Rasulo lascia la direzione

L’addio dopo poco più di un anno. Rossella Rasulo lascia la direzione del settimanale Gente. A capo della rivista di Hearst Italia dal 1° settembre 2021, Rasulo era stata scelta da Moletto, numero uno di Hearst, per sostituire Monica Mosca che aveva lasciato l’incarico dopo la ristrutturazione dell’azienda del giugno precedente.

Romana, laureata in biologia molecolare e specializzata in immunologia, ha scelto però la via della scrittura pubblicando alla fine dell’università due romanzi per ragazzi con Mondadori.

Ha poi lavorato per sette anni a Sky life, il magazine di Sky, diventando caporedattrice. Quindi è stata assunta al settimanale Vero come condirettrice, per poi essere nominata alla direzione.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
genterossella rasulo





in evidenza
Fazio annuncia 3 ospiti da urlo e una star di Sanremo. Nuovo colpo del Nove

Che tempo che fa

Fazio annuncia 3 ospiti da urlo e una star di Sanremo. Nuovo colpo del Nove


in vetrina
Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo

Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo


motori
DS Automobiles, ordinabili in Italia le nuove Hybrid: DS 3 e DS 4

DS Automobiles, ordinabili in Italia le nuove Hybrid: DS 3 e DS 4

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.