A- A+
MediaTech
Guerra di Brevetti, Samsung deve pagare 119 milioni di dlr a Apple

Un tribunale statunitense ha ordinato alla Samsung Electronics Co Ltd di pagare 119,6 milioni di dollari alla Apple Inc, per il contenzioso sui brevetti del cellulari. Per Apple si e' trattato di una vittoria parziale perche' il risarcimento e' molto meno di quello che il colosso di Cupertino aveva chiesto (2,2 miliardi di dollari). Per l'azienda sudcoreana, suo maggiore 'competitor' mondiale e' il male minore visto che la cifra certamente non mette a rischio i suoi piani di sviluppo sul mercato statunitense e mondiale.

Nel corso del processo andato avanti per un mese nel tribunale californiano di San Jose', Apple aveva accusato la Samsung di aver violato alcuni brevetti delle funzioni degli 'smartphone' tra cui la ricerca universale. Samsung ha sempre respinto le accuse. Gli 8 membri della giuria popolare hanno stabilito che il produttore sudcoreano ha violato due brevetti della Apple (sui 5 per i quali la Apple lo chiamava in causa) e ha copiato un altro brevetto solo su alcuni modelli. La giuria non ha neanche proibito all'azienda sudcorena di continuare a fabbricare o commercializzare i suoi modelli negli Stati Uniti, come invece chiede la Apple da quando, nel 2011, e' iniziato il contenzioso.

Tags:
brevettisamsungapple
in evidenza
Arriva l'aria polare dalla Svezia Fine maggio brividi. Previsioni

Meteo

Arriva l'aria polare dalla Svezia
Fine maggio brividi. Previsioni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal

Scatti d'Affari
SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal


casa, immobiliare
motori
DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate

DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.