A- A+
MediaTech
Selvaggia Lucarelli: "Vita senza social? Sempre scemi ma con più tempo libero"

Lucarelli: "Si parla più dei cinghiali in città che degli insulti online"

Selvaggia Lucarelli e i social. La giornalista e scrittrice affronta il delicato tema di un possibile futuro senza più i vari Twiiter, Facebook, Instagram e Tik Tok. "Per me - dice Lucarelli a La Stampa - i social sono come il successo: non è che trasformino la gente, la smascherano. Hai più libertà di azione, più potere, più strumenti per rivelare più o meno maldestramente forza e debolezze e alla fine quello che sei in potenza viene fuori. Io ero una discreta contestatrice al liceo, sui social sono una palla demolitrice, dicono. Sono peggiorata perché mi rendo conto che ho rinunciato a parte della socialità, quella delle banali uscite a cena con gli amici. Sono migliorata perché essendo i social la nostra memoria storica, vedo quante volte ho cambiato idea sulle cose e tendo ad assolvere con più facilità l’incoerenza altrui".

"Non credo - prosegue Lucarelli a La Stampa - che i social siano al tramonto come dicono, ma sicuramente c’è una certa disillusione sul fatto che si possa fare qualcosa per renderli un posto migliore. Io mi dichiaro vinta rispetto ad alcune battaglie. Ad esempio i grandi dibattiti sull’odio online. La mia netta sensazione è che si stia metabolizzando un fatto, e cioè che abbiamo accettato l’idea che una certa quantità d’odio sopravviverà a qualunque censura o tentativo di educazione digitale. Se ci facciamo caso, l’hate speech è un tema che non appassiona più, ci sono più articoli sui cinghiali in città che sugli insulti online. La verità è che se siamo scemi, senza social rimaniamo degli scemi con più tempo a disposizione. Comunque - conclude Lucarelli - gli adulti sono dipendenti dai follower, non i ragazzi".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
selvaggia lucarelli





in evidenza
Francesca Verdini e Andrea Giambruno: la strana coppia beccata al bar

Guarda le foto

Francesca Verdini e Andrea Giambruno: la strana coppia beccata al bar


in vetrina
Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici

Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici


motori
Citroën AMI e il Cubo di Rubik illuminano la Milano Design Week

Citroën AMI e il Cubo di Rubik illuminano la Milano Design Week

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.