A- A+
MediaTech
The Economist, Agnelli-Elkann e Rothschild verso il 50%

Due dinastie e un settimanale. I de Rothschild e gli Agnelli-Elkann sono tra i principali acquirenti del 50% del settimanale The Economist, Il giornale, fino a ora detenuto dal gruppo Pearson (che ha deciso di alleggerire i propri asset editoriali), va quindi verso due tra le famiglie storiche del capitalismo europeo.

L'accordo, scrive il Corriere della Sera, sarebbe a un passo e potrebbe essere annunciato già mercoledì. La quota del 50% vale 400 milioni di sterline. in un azionariato che in ogni sua componente ha gia’ ribadito di volersi rimodellare in modo da garantire la totale indipendenza che sta alla base del successo di The Economist, ci saranno comunque due soci a svolgere il ruolo di pivot finora ricoperto da Pearson (che avrebbe avuto colloqui, infruttuosi, anche con l’americana Hearst).

Il piu’ importante e’ un ramo della famiglia de Rothschild: e’ Lynn Forester de Rothschild che, attraverso una societa’ controllata insieme al marito sir Evelyn, gia’ gestisce direttamente il 21% dell’Economist Group. Accanto a loro è destinata a salire in modo significativo la cassaforte di casa Agnelli. John Elkann aveva subito dato la disponibilita’ di Exor a partecipare all’acquisto del 50% e dunque ad aumentare il suo attuale 4,7%. E' quello che accadrà.

Tags:
the economistagnellielkann
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Temptation Island 2021, ecco le coppie e i tentatori in gara

Temptation Island 2021, ecco le coppie e i tentatori in gara


casa, immobiliare
motori
Nuovo Duster, la rivoluzione del suv firmata Dacia

Nuovo Duster, la rivoluzione del suv firmata Dacia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.