A- A+
MediaTech
Addio a Windows XP: a rischio il 95% dei prelievi bancomat


Bill Clinton ammette: 'Non sarei sorpreso di…

La Cometa ISON verso la Terra scortata da astronavi aliene. Le foto

Ex agente CIA rivela: "In Sicilia le basi…

Allarme russo: attacco alieno e la Terra non è…

Ufo: Italia presa d'assalto. Le immagini

Dopo il pesce mangia testicoli ecco il pesce…

Una razza aliena ostile alla guida degli Usa.…

Gli alieni ci governano. La nipote del…

Attacco degli alieni negli Usa: 500 morti

Gesù fu crocifisso con le braccia sulla testa.…

L'annuncio clamoroso: "Sono Gesù Cristo…

Un bancomat "infinito". Ladro preleva 40mila €

Crack, furti hacker e morti sospette: giallo bitcoin

Microsoft ha smesso di fornire i supporti per l'aggiornamento e la protezione di Windows XP, il sistema operativo nato nel 2001 e più diffuso al mondo. E proprio il successo diventerà la più grande debolezza. Secondo il Financial Times, tutti coloro che ancora utilizzano il sistema Windows XP, senza protezioni aggiorante, saranno esposti a virus e hacker. E il problema non riguarda solo i pc (2 su 5 hanno XP) . Ma soprattutto il 95% dei bancomat.

La maggioranza delle aziende sta ancora rimandando il costoso aggiornamento che, oltretutto, potrebbe non bastare. L'unica soluzione certa al problema l'ha proposta la stessa Microsoft: prolungare fino a luglio 2015 il supporto del suo sistema Antivirus Security Essentials per le banche.

La "soluzione" tutela i circuiti bancari ma non mette al riparo chi preleva alle casse elettroniche con un bancomat: da qui ad aprile solo un dispositivo su tre sarà sicuro. E a lanciare l'allarme è lo stesso gruppo fondato da Bill Gates: Timothy Rains, direttore dell'area Trustworthy Computing, afferma che "100%" delle possibilità che gli hacker riescano ad individuare i punti deboli di Windows XP partendo dagli aggiornamenti di Windows Vista, Windows 7 e Windows 8".

ANONIMATO, STATISTICHE, PERSONALIZZAZIONE
GUARDA LE 8 TENDENZE DEL MONDO DIGITALE

Tags:
windowsbanchebugbancomat
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo protagonista della 39esima edizione storica della “1000 Miglia”

Alfa Romeo protagonista della 39esima edizione storica della “1000 Miglia”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.