A- A+
Medicina
Covid, Speranza: "Anche il vaccino Johnson & Johnson verrà prodotto ad Anagni"

Covid-19, il Ministro Speranza: “Anche il vaccino Johnson & Johnson verrà prodotto ad Anagni”

 

“Ho visitato oggi l’azienda Catalent di Anagni in provincia di Frosinone. Se si supereranno tutti i test di efficacia e sicurezza nello sviluppo del vaccino per il Covid-19 sarà qui che si completerà parte del processo produttivo di AstraZeneca".

"È notizia di oggi che anche il vaccino a cui sta lavorando Johnson & Johnson sarà completato qui".

"Sono belle notizie che testimoniano come l’Italia e le sue eccellenze scientifiche e produttive siano al centro della sfida mondiale per il nuovo vaccino”, così ha dichiarato il ministro della salute, Roberto Speranza, visitando nel pomeriggio l’azienda farmaceutica.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    covidsperanzavaccino johnson & johnsonanagni
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

    Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021

    Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.