A- A+
Medicina
Fiuto del cane, per sconfiggere i tumori prima delle analisi mediche

Cani fiutano tumore prima degli esami medici: ecco Liù, il cane fiuta-tumori

 

I cani molecolari potrebbero essere  in grado, in futuro, di rilevare la presenza del cancro con il loro fiuto prima ancora che la patologia sia individuabile attraverso le analisi mediche.

La capacità dei nostri amici a quattro zampe di fiutare il tumore è stata confermata dal caso specifico di una femmina di pastore tedesco addestrata dall'Esercito italiano per rilevare i tumori in anticipo rispetto alle analisi mediche. Liù, infatti, è un caso singolare di cane addestrato per individuare, ancora prima che i sintomi si manifestino, il tumore alla prostata.

 

 

Cane scova tumori col fiuto: Il fiuto di un cane può aiutarci a sconfiggere un tumore. Ecco lo studio

 

In Italia, la capacità dei  cani di scovare il tumore prima dei macchinari è stata oggetto di studio nell'Istituto Clinico Humanitas di Milano. La ricerca, infatti, ha dimostrato che è possibile sottoporre i cani ad un addestramento specifico per insegnargli a riconoscere le caratteristiche olfattive di un tumore.


Lo studio condotto dal dottor Taverna grazie ad un insieme di professionisti è durato due anni e ha ottenuto risultati sorprendenti grazie ad un approccio completamente diverso: due cani hanno imparato a riconoscere l'odore del tumore alla prostata.

 

 

Tags:
canitumoricani fiutano tumorisconfiggere i tumori
in evidenza
"Cos'è la destra? Cos'è la sinistra?": dalla Milano di Gaber alla Piazza di Ceglie, snodo delle elezioni 2022

La kermesse di Affari dal 26 al 28 agosto - Il programma

"Cos'è la destra? Cos'è la sinistra?": dalla Milano di Gaber alla Piazza di Ceglie, snodo delle elezioni 2022


in vetrina
Scatti d'Affari Primark, inaugurato l'undicesimo punto vendita in Italia

Scatti d'Affari
Primark, inaugurato l'undicesimo punto vendita in Italia


casa, immobiliare
motori
Toyota, rinnova l'app di mobilità intregrata KINTO Go

Toyota, rinnova l'app di mobilità intregrata KINTO Go


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.