A- A+
Medicina
Influenza, oltre 1 mln di italiani colpiti. Epidemia in tutta Italia

Brividi, dolore alle ossa e febbre: l'influenza ha ormai iniziato la sua corsa in tutto il Paese e il  virus ha messo a letto, finora, più di un milione di italiani. Solo nella settimana dal 9 al 15 dicembre si sono ammalate circa 207.000 persone, per un totale dall'inizio della sorveglianza di circa 1.099.000 casi. E' quanto emerge dall'ultimo bollettino Influnet, che segnala come sia "stata superata la soglia che determina l'inizio del periodo epidemico". L'andamento dell'incidenza, fanno sapere gli esperti dell'Istituto superiore di sanità, è sovrapponibile a quello della scorsa stagione influenzale.

Nella settimana in esame l'incidenza totale è stata pari a 3,43 casi per mille assistiti. Restano più colpiti i bambini al di sotto dei cinque anni, in cui si osserva un'incidenza pari a 9 casi per mille assistiti. Infine Piemonte, Lombardia, provincia autonoma di Trento, Emilia-Romagna, Umbria e Marche sono le regioni dove l'influenza ha colpito di più.

Commenti
    Tags:
    influenza in italiainfluenza come non prenderelainfluenza come curarlarimedi per influenza
    in evidenza
    "Napoli-Kvara pazzeschi. Karius? Ci ho perso una scommessa e..."

    Diletta Leotta ad Affari

    "Napoli-Kvara pazzeschi. Karius? Ci ho perso una scommessa e..."

    
    in vetrina
    Banca Generali, presentato l’undicesimo capitolo di BG4SDGs

    Banca Generali, presentato l’undicesimo capitolo di BG4SDGs


    motori
    La storica sportività Opel GSe è ora ibrida plug-in

    La storica sportività Opel GSe è ora ibrida plug-in

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.