A- A+
Medicina
Peperoncino fa bene al cuore: dimezza rischio di infarto e ictus

Peperoncino e infarto: un nuovo studio conferma che utilizzarlo abitualmente in cucina ne dimezza il rischio. Stessa cosa per l'ictus - Salute e benessere

Si dice che il peperoncino abbia proprietà afrodisiache e che invece non sia proprio l'ideale per il cuore, in quanto aumenta la pressione sanguigna. Secondo uno studio realizzato dagli epidemiologici dell'IRCCS Neuromed di Pozzilli in collaborazione con l'Istituto Superiore di Sanità, Università dell'Insubria a Varese e il Cardiocardio Mediterraneo di Napoli non sarebbe esattamente così, almeno per quanto riguarda il benessere del cuore.

Peperoncino fa bene: il rischio di infarto e ictus si riduce sensibilmente se usato abitualmente – Salute e benessere

La ricerca pubblicata sul Journal of The American College of Cardiology afferma che chi usa il peperoncino in cucina per almeno 4 volte a settimana può ridurre fino al 40% il rischio di morte per infarto e di oltre il 60% per ictus. Non solo il rischio di morte per qualsiasi causa si riduce del 23% rispetto a chi non utilizza in modo relativamente assiduo il peperoncino in cucina. Lo studio ha previsto l’analisi delle abitudini alimentari di 22.811 abitanti del Molise in un arco di tempo medio di 8 anni.

Peperoncino fa bene e protegge da infarto e ictus a prescindere dalla dieta - Salute e benessere

"L'aspetto più interessante – ha dichiarato all’ANSA Marialaura Bonaccio, epidemiologa del Neuromed e primo autore dello studio - è che la protezione assicurata dal peperoncino è indipendente dal tipo di dieta adottata complessivamente, ovvero sia che si mangi in modo sano, sia che si scelga un'alimentazione meno sana, l'effetto protettivo del peperoncino è uguale per tutti". Nuovi studi potrebbero permettere di scoprire i meccanismi biochimici che permettono al peperoncino di proteggere il cuore.

I consigli dei cardiologi per un cuore in salute

Settimana scorsa i cardiologi riunitisi a Roma per il congresso Platform of laboratories for advanced in cardiac experience (Place) hanno diffuso alcuni consigli sulla dieta ideale per proteggere il cuore. Mangiare in modo corretto ha infatti lo stesso effetto curativo di un farmaco. Nella dieta per il cuore c'è posto per pasta, caffè, cioccolato fondente e ovviamente il peperoncino.

Commenti
    Tags:
    peperoncino e infartopeperoncino contro l’infartopeperoncino infartopeperoncino ictuspeperoncino fa beneinfarto miocardicoinfarto causeinfarto sintomiinfarto cure naturaliinfarto prevenzioneictus causeictus sintomiictus cure naturalisalute e benessere
    in evidenza
    Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

    Esportazioni

    Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

    i più visti
    in vetrina
    Scatti d'Affari Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni

    Scatti d'Affari
    Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni


    casa, immobiliare
    motori
    Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati

    Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.