A- A+
Medicina
Pharmanutra: 4 nuovi accordi di distribuzione in Europa, Asia e America Latina

PHARMANUTRA S.P.A. STIPULA QUATTRO NUOVI ACCORDI DI DISTRIBUZIONE IN EUROPA, ASIA E AMERICA LATINA

L’azienda farmaceutica PharmaNutra S.p.A. (Aim Italia-Ticker PHN), leader nel settore dei complementi nutrizionali a base di ferro, comunica di aver siglato quattro nuovi accordi per la distribuzione dei suoi prodotti all’estero.

Il primo contratto riguarda la distribuzione dei prodotti a marchio Cetilar in Romania ed è stato firmato con Sc Solacium, azienda del gruppo Zentiva, già partner di PharmaNutra dal 2016 per la commercializzazione di SiderAL (integratore a base di Ferro Sucrosomiale) per i mercati di Repubblica Ceca e Slovacchia.

Si tratta dell’ampliamento di una stretta e proficua collaborazione che, dopo il successo ottenuto con i prodotti SiderAL, porterà in Romania prima Cetilar Crema e, entro la fine dell’anno, anche Cetilar Patch.

Il secondo accordo è stato chiuso con Fresenius Kabi per la distribuzione di SiderAL Forte in Ungheria, permettendo così a Pharmanutra di completare la propria presenza in Europa Centrale.

“Un accordo molto importante che consolida il rapporto con una multinazionale farmaceutica di alto livello con cui già collaboriamo in Austria e Svizzera”, ha dichiarato il Consigliere Delegato di PharmaNutra S.p.A.
Carlo Volpi.

“È la conferma di una partnership commerciale, basata su una forte comunione d’intenti e su una visione comune: con Fresenius Kabi stiamo infatti lavorando all’ampliamento della collaborazione anche in altri importanti Paesi”.

Corea del Sud e Messico sono invece i due Paesi oggetto degli ultimi due accordi extraeuropei, che in entrambi i casi riguardando i prodotti della linea SiderAL.

L’accordo per la Corea del Sud è stato stipulato da Junia Pharma - società del Gruppo specializzata nello sviluppo di farmaci e complementi nutrizionali per il settore pediatrico - con Green Store, già distributore di SiderAL Forte per conto di PharmaNutra S.p.A. Il prodotto oggetto di questo nuovo accordo è SiderAL Active, una nuova e innovativa formulazione a base di Ferro Sucrosomiale.

Medesima situazione accaduta in Messico dove Casa Marzam S.A., azienda leader nel settore farmaceutico messicano e già distributrice di SiderAL Folic e di SiderAL Forte, ha firmato il contratto con Junia Pharma. Entro la fine dell’anno, SiderAL Oro e SiderAL Gocce, complementi nutrizionali formulati per bambini e adolescenti, completeranno l’offerta nel paese centroamericano.

“Gli accordi di distribuzione in Corea del Sud e Messico sono particolarmente rilevanti, non solo perché sono mercati molto ampi in cui consolidiamo la nostra presenza, ma perché la stipula si è conclusa in un periodo complicato, dopo il diffondersi dell’emergenza COVID-19”, prosegue Carlo Volpi.

“In questi mesi le aziende del Gruppo non si sono mai fermate e l’aver portato a termine accordi di questa portata, in un momento così difficile, è una soddisfazione che vogliamo condividere con tutti i nostri dipendenti e collaboratori”.

 

Commenti
    Tags:
    pharmanutra spa
    in evidenza
    Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

    verso un mondo più sostenibile

    Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

    i più visti
    in vetrina
    Temptation Island 2021, ecco le coppie e i tentatori in gara

    Temptation Island 2021, ecco le coppie e i tentatori in gara


    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Duster, la rivoluzione del suv firmata Dacia

    Nuovo Duster, la rivoluzione del suv firmata Dacia


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.