A- A+
Medicina
Tumore al polmone: peperoncino aiuta a combattere le metastasi

Tumore al polmone: uno studio americano afferma che il peperoncino ha la capacità di limitare la diffusione delle metastasi - Salute e benessere

Il tumore al polmone putroppo è una delle neoplasie più diffuse a livello globale. Si stima che da solo questo tipo di patologia uccida più persone che tumore al colon e al seno messi assiemi. Oggi nuove terapie hanno allungato di molto l'aspettativa di vita delle persone affette da questo male ma una corretta prevenzione permette di ridurre sensibilmente il rischio di contrarlo. Un nuovo studio realizzato dalla Marshall University Joan C. Edwards School of Medicine e presentato all congresso annuale dell'American Society for Investigative Pathology, nell'ambito di Experimental Biology 2019, avrebbe confermato il potere curativo del peperoncino nella lotta a vari tipi di tumore.

Tumore al polmone:  la capsaicina contenuta nel peporincino è il peggiore nemico delle metastasi - Salute e benessere

La ricerca dell'ateneo americano ha scoperto che il peperoncino ed in particolare la capsaicina, ovverto la sostanza che gli dona piccantezza, potrebbe aiutare a rallentare la diffusione del tumore al polmone ed in particolare che metastasi ad esso associate che colpiscono spesso cervello, fegato e ossa.  L'esperimento ga coinvolto tre linne di cellule umane in coltura di cancro al polmone non a piccole cellule e hanno notato come effettivamente la capsaicina inibiva le fasi iniziali della nascita di metastasi.

Non solo, i topi con tumore al polmone metastatico che consumavano capsaicina hanno mostrato cellule malate in aree più piccole rispetto alle cavie che non la assumevano. Il "piccante" del peperoncino sopprime le metastasi del tumore al polmone annullando l'effetto della proteina Src, che ha il compito di favorire la profiliferazione, differenziazione e adesione del cancro.

Tumore al polmone: la capsaicina nel peperoncino aiuta a limitare le metastasi ma ha fastidiosi effetti collaterali - Salute e benessere

"Speriamo che un giorno la capsaicina possa essere usata in combinazione con altri chemioterapici per trattare una varietà di tumori polmonari. - ha sottolineato Jamie Friedman, autrice principale della ricerca - Tuttavia l'uso clinico della capsaicina richiede il superamento degli spiacevoli effetti collaterali, tra cui irritazione gastrointestinale, crampi allo stomaco e sensazione di bruciore". I ricercatori per il futuro stanno lavorando per identificare un elemento con le stesse proprietà della capsaicina in ottica anti-tumorale ma senza la componente piccante.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    tumore al polmonetumore al polmone sintomitumore al polmone causetumore al polmone curasintomi del tumore ai polmonitumore al polmone si guariscetumore al polmone quanto si vivesalute e benesserepeperoncinopeperoncino beneficipeperoncino tumorepeperoncino contro il cancro
    in evidenza
    CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    Corporate - Il giornale delle imprese

    CDP, ospitato FiCS a Roma
    Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    i più visti
    in vetrina
    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


    casa, immobiliare
    motori
    Con Sensify, Brembo rivoluziona il modo di frenare

    Con Sensify, Brembo rivoluziona il modo di frenare


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.