A- A+
Medicina
Tumore colon-retto: scoperto il sistema per la diagnosi precoce del cancro

Tumore colon-retto sintomi iniziali: prevenire il cancro al colon-retto attraverso nuova tecnologia

La diagnosi precoce del tumore del colon retto grazie ad una nuova tecnologia che ridefinisce gli standard e fornisce le risposte per una maggior diffusione della “biopsia liquida”. Sono i risultati di un progetto di ricerca finanziato dal fondo europea Horizon 2020 e coordinato dal consorzio interuniversitario italiano Inbb. Al progetto hanno partecipato anche le Università di Catania, di Firenze e di Parma.

Tumore colon-retto sopravvivenza: scoperto il sistema per la diagnosi precoce del colon retto. Il macchinario che scopre il cancro

Il progetto apre nuova fase nella discussione che da alcuni anni orienta il tema della diagnosi dei tumori. Con la partecipazione di 13 soggetti fra università, centri di ricerca e aziende di  7 paesi europei come Austria, Finlandia, Francia, Germania, Italia, Olanda e Repubblica Ceca, il progetto ha messo a punto una nuova metodica e un nuovo macchinario per lo svolgimento della cosiddetta biopsia liquida.

Il progetto denominato Ultraplacad, una sigla che sta per Ultrasensitive Plasmonic Devices for Early Cancer Diagnosis, ha permesso la costruzione di un nuovo macchinario di laboratorio fino ad oggi non presente sul mercato. Il macchinario sarebbe in grado di effettuare, per la prima volta e contemporaneamente, l'analisi di due importanti elementi diagnostici e cioè le alterazioni del Dna e la presenza di determinate proteine. Tali proteine, circolando liberamente nel sangue, possono permettere una diagnosi del tumore colon retto con tempi ridotti, costi inferiori e assenza di disturbi per i pazienti rispetto al tradizionale prelievo di campioni di tessuto. 

Tumore colon-retto diagnosi: il metodo della biopsia liquida per prevenire il cancro

Il metodo della biopsia liquida, dunque, è fondamentale per la diagnosi precoce del tumore colon retto perchè non richiede il prelievo di tessuti ma permette la diagnosi tramite l'analisi di biomarcatori presenti nel sangue. Ricordiamo che il tumore del colon retto è la seconda patologia per incidenza e mortalità d'Europa e ha una distribuzione dell'incidenza sostanzialmente equilibrata fra maschi e femmine. Anche in Italia questa particolare patologia risulta essere la seconda per incidenza con quasi 500 mila casi. Nel 2018, in Italia si sono registrati il 16% dei casi di tumore negli uomini e il 12% nelle donne.
 

Commenti
    Tags:
    tumore colon rettotumore colon retto diagnositumore colon retto sintomitumore colon retto prevenzione




    in evidenza
    Fini-Tulliani, il matrimonio è finito: tutta colpa della casa di Montecarlo. Rumor

    L'accusa di tradimento è stata la mazzata finale

    Fini-Tulliani, il matrimonio è finito: tutta colpa della casa di Montecarlo. Rumor

    
    in vetrina
    Il miele italiano sta scomparendo: il clima pazzo manda in crisi le api

    Il miele italiano sta scomparendo: il clima pazzo manda in crisi le api


    motori
    Jeep Avenger: 100.000 ordini e nuove versioni ibride

    Jeep Avenger: 100.000 ordini e nuove versioni ibride

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.