A- A+
Medicina
Tumori: in Italia ci si ammala di piu', +4,7% rispetto a media Ue

In Italia ci si ammala di cancro piu' che nel resto d'Europa. Il tasso di incidenza dei tumori e' infatti superiore del 4,7 per cento alla media Ue, ed e' salito nel nostro paese a 278,6 casi su 100.000 abitanti. E' quanto segnala il rapporto Sic 2014 di FederAnziani, presentato oggi a Roma. Schizza a +23% rispetto alla media Ue il tasso di incidenza del cancro al seno (pari a 91 su 100.000 abitanti), per quanto riguarda le donne, mentre per quanto riguarda gli uomini, quello alla prostata e' -2,8% rispetto alla media UE (pari a 68 su 100.000 abitanti); in Italia nel 2012 sono state effettuate oltre 3,7 milioni di prestazioni specialistiche ambulatoriali oncologiche (+16,8% rispetto al 2011); secondo i Registri della Salute di Senior Italia, i cui risultati sono inclusi nel Compendio Sic, il 41,9% degli intervistati (over 65), ha avuto una diagnosi di tumore in famiglia nel corso della sua vita; il 14,4% del campione convive con una pregressa diagnosi di tumore.


In 13 delle 21 Regioni Italiane le attivita' di screening di primo livello per cervice uterina, mammella e colon retto risultano inadeguati. "Il dato delle patologie neoplastiche superiore alla media UE deve far riflettere le istituzioni nazionali e regionali sulla necessita' di investire ancora di piu' sulla prevenzione e sugli screening, su cui alcune Regioni non sono in linea con gli obiettivi dati - dichiara Roberto Messina, presidente di Senior Italia FederAnziani - Anche le associazioni di pazienti possono fare molto, promuovendo iniziative volte all'accrescimento della consapevolezza dei cittadini-pazienti rispetto ai corretti stili di vita e alle sane abitudini quotidiane. Senior Italia prova a fare la sua parte: stiamo portando avanti su tutto il territorio nazionale una campagna informativa sulle patologie oncologiche e parallelamente la campagna Due passi in centro dedicata all'importanza dell'attivita' fisica per la prevenzione delle patologie croniche e di quelle oncologiche".

Tags:
tumoriitaliaammalarsi

i più visti

casa, immobiliare
motori
DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate

DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.