A- A+
Meteo
Meteo, caldo africano con punte fino a 42 gradi. Ecco dove

La prossima settimana sarà estrema sotto il profilo climatico. Ci aspetta infatti un'intensa ondata di calore, la più forte fino a questo momento, con conseguenze dirette da Nord a Sud.

A provocare questo aumento termico di una certa rilevanza (stiamo parlando di valori di circa 8-10°C oltre le medie climatiche attese a metà Giugno, specie al Centro-Sud) saranno delle masse d'aria umide e calde di origine sub-tropicale in arrivo già in avvio di settimana (Lunedì 17 Giugno) dall'Africa le quali, dall'interno del deserto del Sahara, si allungheranno verso il mar Mediterraneo. Lo scrive il sito internet www.ilmeteo.it.

La mappa qui sotto mostra esattamente l'anomalia climatica prevista, con il colore rosa ad indicare la bolla calda rovente in risalita dal continente africano fin verso il cuore dell'Europa.In un contesto del genere non possiamo escludere che localmente si possano toccare i 40/42°C su Puglia, Sardegna e Sicilia, specie durante le ore più calde; altrove avremo valori diffusamente oltre i 32/34°C, anche sulle pianure del Nord e sui settori tirrenici del Centro.

Queste condizioni ci accompagneranno per buona parte della settimana, almeno fino a Giovedì 20 Giugno (solstizio d'Estate), tanto che avremo un ampio soleggiamento e un caldo diffuso sul nostro Paese.

Solamente verso il successivo weekend l'anticiclone potrebbe venire "bucato" dall'arrivo di correnti d'aria fresche e instabili in discesa dal Nord Europa che andrebbero poi ad interagire con le masse d'aria molto calde e umide trasportate sul bacino del Mediterraneo dall'anticiclone africano. Proprio in questa "terra di nessuno" avvengono i contrasti maggiori e più insidiosi: il calore e l'umidità che si accumulano nei bassi strati dell'atmosfera (energia potenziale) aumentano il rischio di eventi meteo estremi come nubifragi e grandinate.






in evidenza
Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie

Home

Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
Mercedes-Maybach e Phi Beach, lusso e performance in Costa Smeralda

Mercedes-Maybach e Phi Beach, lusso e performance in Costa Smeralda

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.