A- A+
Milano

Sono 150 le vetture con cui, nel fine settimana, ha debuttato a Milano 'Car2go', un servizio di car sharing nuovo in Italia, libero e senza obbligo di prenotazione ne' limiti di parcheggio. Domani, alle 12 in piazza XXIV maggio, saranno il sindaco del capoluogo lombardo, Giuliano Pisapia, e l'assessore alla mobilita', Pierfrancesco Maran, a dare il benvenuto al nuovo servizio, arrivato in citta' grazie a un avviso pubblico diffuso a giugno da palazzo Marino

La registrazione a 'Car2go' costa 19 euro e per l'uso della macchina si pagano 0,29 euro al minuto; la tariffa oraria e' di 14,90 euro e si puo' arrivare a un massimo di 59 euro per tenere l'auto per 24 ore. I membri registrati al servizio possono individuare la vettura piu' vicina attraverso l'applicazione per smartphone dedicata; terminato il noleggio, possono parcheggiarla ovunque all'interno dell'area operativa di 'Car2go', che coincide con i confini della citta' di Milano. Nato nel 2008 in Germania, 'Car2go' e' attivo in 19 citta' europee e nordamericane e conta nel mondo circa 350 mila clienti.

Tags:
car sharing






A2A
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.