A- A+
Milano

Si rivolse a un docente per chiedere aiuto perché un professore l'aveva palpeggiata durante una gita scolastica a soli 12 anni. Ma finì dalla padella alla brace, perché anche lui ne ha abusato. Ha avuto giustizia, almeno in primo grado, una ragazza milanese vittima di due insegnanti pedofili. Il tribunale di Bergamo ha condannato a cinque anni di carcere il docente di musica, un 65enne residente a Bottanuco. Il secondo insegnante aveva già patteggiato una pena di due anni e sei mesi.

Tags:
bergamo






A2A
A2A
i blog di affari
Nuovo Direttivo alla Camera Civile Salentina
Sanzioni Covid: arrivano le cartelle pazze
Femmmicidi-infanticidi, riflesso di una Italia che non sopporta le difficoltà
di Maurizio De Caro

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.