A- A+
Milano

Blitz di animalisti contro Flavio Briatore. All'imprenditore piemontese, ex team manager Benetton e Renault di Formula 1, l'associazione '100% animalisti' contesta la passione per la caccia. E cosi', la notte scorsa, un gruppo di attivisti ha tappezzato gli ingressi della sede milanese di Sky di manifesti in cui e' riprodotta una foto di Briatore, che per l'emittente satellitare e' stato protagonista del reality 'The apprentice', ritratto al termine di una battuta di caccia.

"Il tuo programma non cancella l'odore (della selvaggina, ndr). Vergognati Flavio Briatore", si legge. "Delle discutibili e discusse attivita' di Flavio Briatore, come animalisti ce ne importa poco o niente - si legge sul sito dell'associazione -. Ci sentiamo invece indignati per quella che viene presentata come la sua recente passione nel tempo libero: la caccia". "Briatore ha aperto la stagione assassinando dei fagiani. In riserva, naturalmente, animali di allevamento che neppure scappano o si nascondono all'arrivo dei cacciatori. E lo vediamo in una foto di gruppo, sorridente, con trenta cadaveri sparsi davanti a lui: trenta vite innocenti spezzate per divertimento", si continua.

"Nella notte tra il 2 e 3 gennaio militanti di Centopercentoanimalisti lo hanno 'salutato' affiggendo numerose locandine in via Monte Penice a Milano, quartier generale di Sky (e nella vecchia sede di via Piranesi) che lo riprendono con i fagiani massacrati, dove si legge chiaro il messaggio che merita: Flavio Briatore vergogna!"

Tags:
briatoreanimalisti







A2A
A2A
i blog di affari
Green pass, a cosa serve realmente la tessera verde?
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Green pass, l'irresponsabile accettazione cadaverica del nuovo Leviatano tecnosanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.