A- A+
Milano
Colpo di Formigoni al processo. Il gup: le accuse sono sbagliate

Roberto Formigoni può gioire. L'ex governatore lombardo mette a segno infatti un colpo nell'udienza preliminare per l'inchiesta sulle presunte tangenti nella discarica cremonese di Cappella Cantone. Il gup Vincenzo Tutinelli ha chiesto alla Procura di Milano di riformulare le accuse. Il motivo? Per Tutinelli il giudice il capo d'imputazione "è strutturalmente diverso da come emerge dagli atti". Per il gup, inoltre, dalle carte dell'accusa "non emergono gli atti contrari ai doveri d'ufficio", che invece sono stati oggetto di contestazione da parte della Procura. La partita non è però finita. Fino al 26 settembre infatti l'accusa potrà essere riformulata.

Tags:
formigoni






A2A
A2A
i blog di affari
Incostituzionale l'indeducibilità dell'IMU per le imprese: ora i rimborsi
Matrimonio tra Pascale e Turci, l'altro significato...
di Maurizio De Caro
PROGETTI PER LE SCUOLE, CONTRO LA MIOPIA, FONDI PER CONSUMATORI
Boschiero Cinzia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.