A- A+
Milano

 

E' un grande colpo messo a segno da una delle aziende più vivaci sul mercato milanese e non solo. La Pessina Costruzioni ha avuto il via libera al completamento del nuovo ospedale di Garbagnate. La struttura avrà un costo di 120 milioni di euro, e ha un piccolo record: è il progetto di maggior importo nel 2013. I lavori sono incominciati da febbraio, e dovrebbero durare circa un anno. A erogare i finanziamenti sono stati Imi, Intesa Sanpaolo, Mps Capital Services e Banco Popolare, per un importo totale di quasi 40 milioni di euro.

In che cosa consiste la nuova struttura? All'ospedale Salvini saranno annesse tre grandi aree contigue. La prima sarà dedicata alla diagnosi e alla cura con pronto soccorso, ambulatori e centro prelievi. Ci saranno poi sette sale operatorie, sei sale parto, una parte dedicata alla degenza e un asse di raccordo.

Tags:
pessina costruzioni






A2A
A2A
i blog di affari
Nuovo Direttivo alla Camera Civile Salentina
Sanzioni Covid: arrivano le cartelle pazze
Femmmicidi-infanticidi, riflesso di una Italia che non sopporta le difficoltà
di Maurizio De Caro

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.