A- A+
Milano
Expo: lo chef Cracco contestato ad Abbiategrasso

Uno dei testimonial più prestigiosi di Expo Milano 2015, lo chef stellato Carlo Cracco, è incappato in una polemica nel comune di Abbiategrasso. L'amministrazione comunale ha concesso gratuitamente a Cracco l'utilizzo di alcuni spazi all'interno dell'ex convento dell’Annunciata, un monastero di origini quattrocentesche, per un ciclo di eventi collegati a Expo, Il comune spera di portare ad Abbiategrasso turisti ed estimatori della buona cucina. Ma l'opposizione protesta: "Si regala l’utilizzo gratis di un bene pubblico a un milionario".

Tags:
carlo craccoexpoannunciataabbiategrasso






A2A
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.