A- A+
Milano
Expo, Salvini: "Non vorrei che litigi tra pm lo compromettano"

"Non vorrei che ci sia un litigio interno alla Procura di Milano che compromette Expo". Cosi' a margine della presentazione di 5 quesiti referendari proposti dalla Lega Nord, il segretario del Carroccio Matteo Salvini ha commentato la vicenda di Infrastrutture Lombarde. "C'e' qualcuno che gioca allo sfascio, ritira fuori il passato per attaccare la Regione Lombardia che da' fastidio ed Expo, che e' un'opportunita' di tutta Italia, ma non ci riesce", ha sostenuto sottolineando che "eventuali colpe personali sono una cosa ma il fango su Expo mi sembra demenziale".

"Ho letto sui giornali, sono cose che non mi riguardano". Il presidente della Regione Roberto Maroni si e' limitato a rispondere cosi' riguardo all'informativa della guardia di finanza che definisce "non lineare" il comportamento del commissario unico di Expo Giuseppe Sala nella gestione degli appalti legati all'esposizione universale. Maroni, a margine della presentazione di "Good food in good design" a Palazzo Lombardia ha poi ribadito che per quanto riguarda in particolare Infrastrutture Lombarde, la societa' regionale per le opere pubbliche" sotto inchiesta "ho tutto l'interesse a fare chiarezza". "Ho dato via a una commissione interna perche' voglio verificare se ci sono state nelle azioni di Infrastrutture Lombarde degli errori o delle omissioni - ha detto - abbiamo preso subito provvedimenti adeguati".

Tags:
exposalvini







A2A
A2A
i blog di affari
Green pass, a cosa serve realmente la tessera verde?
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Green pass, l'irresponsabile accettazione cadaverica del nuovo Leviatano tecnosanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.