A- A+
Milano
Arresti 'ndrangheta, Rolfi (Lega): "Forze dell'ordine più forti dei tagli di Renzi-Alfano"

“Complimenti alle forze dell’ordine e agli investigatori. Il loro lavoro, reso ancor più difficile dalle precarie condizioni del sistema sicurezza in Lombardia a causa dei continui tagli della coppia Renzi-Alfano, si conferma prezioso e necessario per continuare a bonificare la Lombardia dalle mafie e dai lombardi compiacenti.” Così il vicecapogruppo della Lega Nord in Consiglio regionale, Fabio Rolfi. “Mi chiedo – prosegue Rolfi – se alla luce di una situazione ormai consolidata e anche prendendo atto dei continui allarmi lanciati dai rappresentanti delle forze di polizia, ridotti ormai a non avere né radio né divise, alla vigilia di una grande evento internazionale come Expo, dove il rischio di atti terroristici è tutt’altro che infondato, non sia il caso di ripensare i tagli e le chiusure di distaccamenti e sedi operative imposti da Roma.”

“Chiediamo quindi con forza al governo centrale un ripensamento sullo smantellamento della Polizia stradale e della Polizia postale, comparti che subiranno un drastico ridimensionamento in Lombardia e che sono invece presidi per la sicurezza del territorio e di controllo nella sconfinata frontiera di internet. Alla stesso modo non si può non far notare come servano più uomini e mezzi per fronteggiare la criminalità comune e d’importazione e per dare continuità alla preziosa azione antimafia svolta dagli investigatori lombardi. Non è questo il momento giusto per tagliare sul comparto sicurezza; le forze dell’ordine non vanno lasciate sole.

Tags:
fabio rolfimantovandrangheta







A2A
A2A
i blog di affari
Coordinatore genitoriale, tribunale lo impone: chi è? Posso rifiutarmi?
di Michela Carlo
Green Pass, prove generali della società del controllo biopolitico totalitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Le radici dell’Architettura
di Mariangela Turchiarulo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.