A- A+
Milano
Gelmini: "Forza Italia in piazza con Berlusconi il 29 novembre"

Forza Italia in manifestazione a Milano con Silvio Berlusconi nella "piazza del predellino", in San Babila, il 29 novembre. Lo ha annunciato il coordinatore regionale azzurro Mariastella Gelmini, a palazzo Marino per presentare le iniziative del partito contro la pressione fiscale, in particolare sulla casa. "Saremo nelle piazza di Milano sabato prossimo - ha detto Gelmini - e poi faremo una grande manifestazione con il presidente Berlusconi probabilmente il 29 novembre. Berlusconi ce lo confermera' giovedå a Roma in un incontro con tutti i parlamentari sulla legge di stabilita'. Vogliamo Berlusconi con noi in piazza San Babila, la piazza del predellino" per la protesta contro l'imposizione fiscale, in particolare "sugli immobili, perche' non e' possibile che la casa, il primo investimento degli italiani, venga usata per fare cassa". Per Gelmini "in passato Berlusconi ha fatto tutto da solo, ma oggi e' in campo con noi, nonostante tutte le limitazioni che gli sono imposte".

VARESE - "Oggi ne parleremo con il presidente Maroni e con i coordinatori regionali. Ci auguriamo che questa situazione locale non debba compromettere l'alleanza che determina il governo in regione Lombardia". Lo ha detto il coordinatore regionale di Fi Mariastella Gelmini, a palazzo Marino, commentando quanto accaduto nella giunta di Varese, con il ritiro delle deleghe al vicesindaco di Ncd Carlo Baroni. "Mi auguro che resti un fatto locale" e per questo "ci incontreremo oggi con i coordinatori regionali e il presidente Maroni", ha spiegato Gelmini.

SALVINI - "Salvini non si monti la testa". Lo ha detto il segretario regionale di Fi Mariastella Gelmini, a palazzo Marino, commentando quanto detto dal segretario della Lega Matteo Salvini sul fatto che sara' "meglio di Berlusconi". Per Gelmini "Salvini fa la sua parte e usa un tono provocatorio. Cerca di recuperare più consensi come e' normale che faccia un segretario di partito: io credo che pero' la strada per diventare come Berlusconi sia ancora molto lunga. Quindi Salvini non si monti la testa".

MOSCHEE - "Prima delle moschee bisogna garantire la sicurezza dei milanesi. Sono sbagliate tutte le priorita'". Lo ha detto il coordinatore regionale di Fi Mariastella Gelmini, a palazzo Marino per presentare le iniziative del partito contro le scelte dell'amministrazione di Giuliano Pisapia. "Forza Italia - ha detto Gelmini - vuole affrontare il tema della sicurezza con la serieta' di sempre. Non e' possibile che accadano stupri in pieno giorno e che la giunta risponda ponendo la questione dei luoghi in cui realizzare nuove moschee. Prima delle moschee bisogna garantire la sicurezza dei milanesi". Dunque anche di fronte agli "episodi di violenza inaudita di questi giorni" ha detto Gelmini "anche sul tema della sicurezza si registra l'ennesimo fallimento di questa giunta".

OCCUPAZIONI ABUSIVE - Contro il fenomeno delle occupazioni abusive nelle case popolari "non serve un rimpallo di responsabilita' fra Comune e Regione ma una vera collaborazione fra istituzioni". Lo ha detto il coordinatore regionale di Forza Italia Mariastella Gelmini, a palazzo Marino per presentare le iniziative del partito sotto lo slogan "#milanesestaileggero". Su questo tema "le risposte del governo continuano a essere insufficienti", ha detto Gelmini, mentre "occorre sgomberare le case popolari dal racket delle occupazioni e restituirle a chi ne ha diritto. Mi auguro che anche il prefetto sia della partita, perche' su questo non esiste divisione politica ma una emergenza da risolvere. E' una vera emergenza, e Forza Italia sia in consiglio comunale sia in consiglio regionale si battera' per una reale collaborazione fra istituzioni, perche' si torni a far valere le regole".

Tags:
gelminiforza italia







A2A
A2A
i blog di affari
Matteo Pittaluga: l'aspetto mentale per diventare Social Media Manager
Dario Ciracì
il project financing collegato al partenariato pubblico privato (seconda parte
Il mercato dei corsi fitness e le prospettive post-pandemia
Elena Vertignano


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.