A- A+
Milano
L'appello dell'assessore Sorte al Governo: "Lombardia virtuosa, fateci lavorare"

L'assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità Alessandro Sorte lancia un appello al Governo: "E' necessario che il Governo Renzi permetta alle Regioni virtuose, come la Lombardia, di proseguire nel biennio 2015-2016 con gli investimenti previsti". "Non possiamo pagare noi l'incapacità altrui - prosegue Sorte -. In Lombardia abbiamo i costi per il personale più bassi e la spesa corrente più oculata. La Lombardia può continuare ad essere la locomotiva del Paese, non sono accettabili i provvedimenti del Governo che rischiano di bloccare lo sviluppo e la crescita". L'assessore fa riferimento alla decisione del Governo di anticipare al 2015 il pareggio di bilancio in fase di rendiconto, col rischio molto concreto di bloccare sia i mutui, sia gli investimenti. "Se non possiamo investire - conclude Sorte - si rischia l'effetto decrescita. E' necessario che il Governo ci lasci lavorare, perché solo così una Regione come la nostra, coi conti in ordine, potrà garantire la ripartenza dell'economia".

Tags:
alessandro sorteregione lombardia






A2A
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.