A- A+
Milano
Lombardia, Maroni: sono soddisfatto di tutti i miei assessori


"Il giudizio sull'operato della mia giunta è più che positivo, ogni mese ricevo un report sull'attività degli assessori e verifico guardando con concretezza dei fatti. Il lavoro di squadra e' positivo e funziona, sono soddisfatto di tutti, stiamo andando a grande velocita' e nella direzione giusta". A dirlo e' il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, nel corso della conferenza stampa per tracciare un bilancio a un anno dall'insediamento della sua giunta. Il governatore ha poi aggiunto: "L'accordo nella maggioranza funziona e non ci sono criticita'".

Maroni ha quindi auspicato che il giudizio positivo "venga confermato dagli stakeholders lombardi" nell'incontro programmato per il 21 marzo, nel quale ci saranno "14 tavoli tematici, uno per assessorato". A seguire ci sara' una sessione plenaria e una sintesi dei lavori tematici alla presenza di Maroni e del presidente di Confindustria Giorgio Squinzi.

Nella conferenza stampa, il governatore ha riepilogato alcune delle iniziative approvate in un anno dalla giunta. In particolare si e' concentrato su 3 capitoli: "diminuzione della pressione fiscale; sostegno a imprese e lavoro; infrastrutture". Per quanto riguarda il primo, Maroni ha ricordato l'eliminazione del bollo auto per chi sostituisce un auto inquinante con una nuova; l'allargamento della fascia di esenzione dal ticket sanitario ed esenzione dall'Irap per le start-up innovative. Sul secondo capitolo, invece, sono stati citati l'iniziativa 'credito in cassa' (un miliardo di euro per sbloccare il pagamento delle p.a. alle imprese) e i 2 miliardi di euro per il consolidamento e la riorganizzazione del sistema lombardo delle garanzie. Sulle infrastrutture, poi, Maroni ha sottolineato i quasi "800 milioni" stanziati per la realizzazione di tutte le opere previste.

Nel 2014, ha spiegato il governatore, "continueremo" a lavorare "sui 3 capitoli indicati" e poi ci sara' l'istituzione di "un fondo per il sostegno degli investimenti in ricerca e sviluppo", perche' l'innovazione "e' la vocazione della Lombardia" e per questo verra' creato questo fondo "da un miliardo di euro".

Tags:
lombardiamaroni






A2A
A2A
i blog di affari
Olio extravergine d’oliva: benefici e caratteristiche
Anna Capuano
Décolleté con tacco alto o con zeppa: quale funzionerà per gli outfit di tutti
Anna Capuano
Frutta secca: benefici e quando mangiarla
Anna Capuano

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.