A- A+
Milano


L'inaugurazione si terrà Mercoledì 27 Febbraio alle ore 11.30 presso la sede del nuovo asilo, in via Grigna n. 20. La struttura sarà interamente gestita dal Comitato locale di Milano della Croce Rossa Italiana ed in particolare dalle volontarie della ex Sezione Femminile. L'asilo ospiterà 15 bambini in tenera età, provenienti da famiglie particolarmente disagiate. I piccoli potranno pranzare nella struttura e fermarsi fino al pomeriggio, mentre le mamme sono impegnate al lavoro. Non mancheranno giochi per intrattenere i piccoli ospiti della struttura.

I costi saranno interamente a carico della Croce Rossa italiana. Nell'asilo lavoreranno due dipendenti, in possesso delle qualifiche previste dalla legge, e numerosi volontari. All'inaugurazione di Mercoledå 27 Febbraio saranno presenti i Presidenti dei comitati Locale, Provinciale e Regionale della Croce Rossa (Vittorio Fioravanti, Antonio Arosio, Maurizio Gussoni) e il Loris Zaffra, Presidente di ALER, ente che ha messo a disposizione della Croce Rossa l'unità immobiliare di via Grigna a un canone di affitto particolarmente contenuto ed espressamente dedicato all'attività sociale portata avanti da Croce Rossa.

Tags:
croce rossabambiniasilo







A2A
A2A
i blog di affari
Il Green pass crea una categoria di cittadini di seconda classe
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Il redditometro viola i diritti dell'uomo: la denuncia di PIN
Green pass obbligatorio, infame pratica ideologica e non scientifica
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.