A- A+
Milano

Notte di paura in una villa della Bassa Bergamasca, dove tre banditi armati hanno sequestrato e rapinato una famiglia. I malviventi (che erano incappucciati e parlavano italiano senza accenti) hanno aspettato che l'imprenditore Virgilio Bazzardi, titolare della ditta di autoricambi Vbf di Caravaggio, rincasasse nella sua casa di Covo e lo hanno bloccato. Poi con lui hanno cercato di entrare in casa. Ma la moglie dell'uomo, che si era accorta di cosa stava accadendo, si e' rifiutata di aprire. Allora uno dei banditi ha sparato un colpo di pistola a terra, e la donna si e' convinta a farli entrare. Minacciando la coppia e la figlia di 10 anni i banditi si sono fatti consegnare due Rolex, alcuni monili d'oro e denaro contante (non piu' di 300 euro) e infine sono scappati in auto.

Tags:
bergamo






A2A
A2A
i blog di affari
Nuovo Direttivo alla Camera Civile Salentina
Sanzioni Covid: arrivano le cartelle pazze
Femmmicidi-infanticidi, riflesso di una Italia che non sopporta le difficoltà
di Maurizio De Caro

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.