A- A+
Milano
Arresti 'ndrangheta, indagato anche il sindaco di Mantova
nicola sodano

Il sindaco di Mantova, Nicola Sodano (Fi), è indagato nell'ambito della maxi inchiesta condotta dalla Dda di Bologna e Brescia sull'infiltrazione in Emilia Romagna e Lombardia della 'ndrangheta. 117 gli arresti, in Emilia e altri 46 in Lombardia. 10 fermi a Mantova e nell'hinterland del capoluogo. Gravi i reati contestati: associazione di tipo mafioso, estorsione, usura, porto e detenzione illegali di armi da fuoco, intestazione fittizia di beni, riciclaggio, emissione di fatture false. Gli appalti oggetto dell'indagine sarebbero legati anche alla ricostruzione post terremoto 2012.

Tags:
sindacomantovasodanondrangheta







A2A
A2A
i blog di affari
Green pass obbligatorio, nuovo mezzo di schedatura totalitaria dei sudditi
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Coordinatore genitoriale, tribunale lo impone: chi è? Posso rifiutarmi?
di Michela Carlo
Green Pass, prove generali della società del controllo biopolitico totalitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.