BANNER

media di novembre (ancora parziale) è di 3,96. Il peggior risultato di sempre dalla fondazione. Anche ottobre era stato disastroso (3,96 rispetto a 2,50 di obiettivo, 1,02 in più rispetto all'ottobre 2012). A questo punto il report indica un aumento dei ritardi del 26,8 per cento.

Aumentano anche le soppressioni, seppur di poco. Sull'anno il dato è +0,9 per cento. A novembre si passa da un indice di 12,13 a un indice di 14,05. Tuttavia il dato non è negativo, visto che il target è a 16,31. Brutta situazione per i pendolari anche sugli indicatori di regolarità. Sulla puntualità a 5 minuti, rispetto al risultato obiettivo di 88,11, e a un dato 2012 di 87,08, i dati di novembre registrano un indice di 79,68, in calo del 4,4% su base annua.

@FabioAMassa

2013-11-28T10:46:29.833+01:002013-11-28T10:46:00+01:00truetrue1026116falsefalse87Milano/milano4130932410262013-11-28T10:46:29.88+01:0010262013-11-28T10:48:40.41+01:000/milano/trenord-il-report-261113false2013-11-28T10:48:43.24+01:00309324it-IT102013-11-28T10:46:00"] }
A- A+
Milano

di Fabio Massa

Ancora un report, ancora un risultato non certo lusinghiero per Trenord. La società, nata nel 2009, continua ad avere molte sofferenze. Ieri la denuncia del Codacons. Oggi Affaritaliani.it può pubblicare in esclusiva i nuovi dati sulla puntualità, aggiornati al 24 novembre. Ancora una volta, molto preoccupanti. Rispetto a un obiettivo di 3,00 come da contratto di servizio, la

trenord
 
BANNER

media di novembre (ancora parziale) è di 3,96. Il peggior risultato di sempre dalla fondazione. Anche ottobre era stato disastroso (3,96 rispetto a 2,50 di obiettivo, 1,02 in più rispetto all'ottobre 2012). A questo punto il report indica un aumento dei ritardi del 26,8 per cento.

Aumentano anche le soppressioni, seppur di poco. Sull'anno il dato è +0,9 per cento. A novembre si passa da un indice di 12,13 a un indice di 14,05. Tuttavia il dato non è negativo, visto che il target è a 16,31. Brutta situazione per i pendolari anche sugli indicatori di regolarità. Sulla puntualità a 5 minuti, rispetto al risultato obiettivo di 88,11, e a un dato 2012 di 87,08, i dati di novembre registrano un indice di 79,68, in calo del 4,4% su base annua.

@FabioAMassa

Tags:
trenord







A2A
A2A
i blog di affari
Green pass, a cosa serve realmente la tessera verde?
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Green pass, l'irresponsabile accettazione cadaverica del nuovo Leviatano tecnosanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.