A- A+
Milano
TripAdvisor, tre clienti criticano un locale. Ora rischiano il processo

"Pane vecchio, cameriera da balera. Ho preso una frittura che fosse stata della Findus sarebbe stata più buona. Zoccolette e calciatori, insomma un posto infimo". Per questo e altri due commenti simili postati su TripAdvisor tre clienti sono stati denunciati da un noto ristorante milanese. E il gip ha dato ragione al locale: rischiano il processo.

Tutto è partito con denuncia-querela presentata dal titolare di un noto ristorante milanese presso la Procura di Milano a causa di alcuni commenti estremamente negativi sul suo locale apparsi su TripAdvisor. "Il pane vecchio… Cameriera da balera, ho preso una frittura di paranze… che fosse stata della Findus sarebbe stata decisamente più buona. Zoccolette e calciatori. Insomma, un posto infimo" recitava il primo dei post sotto accusa. "Clientela è tutta fuffa, rolex ed escort… mangiato uno spaghetto calamari, gamberetti e melanzane ma purtroppo era scialbo", si leggeva invece nel secondo commento postato qualche giorno dopo.

Secondo il gestore del ristorante si trattava di "post falsi, con evidenti intenti diffamatori, scritti solo per screditare il ristorante", dato che a postarli erano state "persone che si erano iscritte lo stesso giorno solo per fare quei commenti". Il caso si è fatto spinoso in Procura. Secondo i pm infatti il caso andava archiviato giudicando i commenti solo come "diritto di critica". Ma il gip ha dato ragione al ristoratore e al suo avvocato, Gabriele Minniti, ordinando di proseguire le indagini per diffamazione e identificare gli autori dei commenti offensivi. Ora i tre clienti rischiano di finire a processo. Insomma, state tutti attenti a quello che scrivete su TripAdvisor. Qualcuno potrebbe prendersela...

Tags:
tripadvisorprocesso







A2A
A2A
i blog di affari
Green pass, a cosa serve realmente la tessera verde?
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Green pass, l'irresponsabile accettazione cadaverica del nuovo Leviatano tecnosanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.