A- A+
Milano
Parte l'anno accademico Università Vita-Salute San Raffaele

Al via nella splendida cornice della Basilica San Raffaele, la cerimonia di inaugurazione dell’anno accademico 2014-15 dell’Università Vita-Salute San Raffaele e di conferimento della laurea ad honorem in Scienze Filosofiche a S.E. il Cardinale Walter Kasper. Ad aprire la cerimonia il Presidente dell’Ateneo, dottor Roberto Mazzotta, il Rettore, professor Alessandro Del Maschio e il presidente dell’Ospedale San Raffaele, professor Gabriele Pelissero, uniti a rinnovare e rilanciare l’unicità della “formula” San Raffaele, un unicum fatto di ricerca, clinica e didattica, che si conferma al vertice in Europa per il prestigio della proposta didattica e per il rilievo delle attività di ricerca scientifica.

Un’unicità rimarcata dal professor Luigi Naldini – Ordinario di Istologia e di Terapia genica e cellulare Università Vita-Salute San Raffaele, Direttore dell’Istituto Telethon San Raffaele per la Terapia Genica di Milano e Direttore della Divisione di Medicina Rigenerativa, Cellule Staminali e Terapia Genica Istituto Scientifico San Raffaele – nella sua prolusione intitolata “La Terapia Genica dal laboratorio al letto del paziente”. Evento della giornata, il conferimento della Laurea ad Honorem in Scienze Filosofiche a S.E. il Cardinale Walter Kasper, figura di primissimo piano della teologia e della Chiesa contemporanee, docente di teologia dogmatica per molti anni nelle più prestigiose università tedesche, membro della Congregazione per la dottrina della fede, del Pontificio Consiglio per la Cultura, della Congregazione per le Chiese orientali, presidente emerito del Pontificio Consiglio per la promozione dell'unità dei cristiani.

Il suo straordinario prestigio venne riconosciuto da Giovanni Paolo II con la sua solenne elevazione al titolo di cardinale nel 2001. La Lectio Magistralis del Cardinale Walter Kasper: “Misericordia. concetto chiave della esperienza cristiana” verrà introdotta dalla Laudatio a cura del professor Massimo Cacciari che così commenta: “Nessuno più profondamente del Cardinale Kasper ha indagato negli ultimi decenni il rapporto tra Rivelazione e discipline scientifico-filosofiche, tra fede e ragione, e più in generale ancora quello tra credente e non credente, sulla scia di un radicale ripensamento della stessa filosofia contemporanea, dopo la crisi dei grandi sistemi dell'idealismo. Il contributo che il suo pensiero può dare a chi, come noi del San Raffaele, è impegnato in una quotidiana cura dell'uomo nella sua integrità, è stato e resterà assolutamente fondamentale”.

Tags:
università







A2A
A2A
i blog di affari
Alkemia sigla contratto triennale con l’India per materie prime
Covid, lockdown in autunno: la colpa sarà dei non benedetti dal siero
L'OPINIONE di Diego Fusaro
E' nata la figura del “Servo di Stato”. Con Draghi il popolo diventa cagnolino
di Maurizio De Caro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.