A- A+
Auto e Motori
BMW 320e Touring, la piccola ibrida plug-in della Serie 3

Grazie all'efficienza del motore elettrico e all'alta capacità di immagazzinamento della batteria ad alto voltaggio, i nuovi modelli ibridi plug-in sono ideali per gestire gran parte della guida quotidiana, come ad esempio il tragitto tra casa e lavoro, in modalità elettrica e quindi senza emissioni a livello locale. Sviluppate sulla base della più recente tecnologia e prodotte dal BMW Group, le batterie agli ioni di litio offrono un contenuto energetico lordo di 12,0 kWh e una capacità di 34 Ah. I valori dell'autonomia elettrica secondo il ciclo di prova WLTP sono da 48 a 57 chilometri per la nuova BMW 320e Berlina e da 46 a 54 chilometri per la nuova BMW 320e Touring.

Su strada, la batteria ad alto voltaggio è particolarmente efficiente grazie al recupero dell'energia di frenata. Con i due cavi di ricarica di serie, la batteria è ricaricabile anche attraverso una presa domestica convenzionale, oltre che da un wallbox e da stazioni di ricarica pubbliche. La batteria ad alto voltaggio può essere caricata con un massimo di 3,7 kW da 0 all'80 per cento della sua capacità totale in 2,6 ore e da zero al 100 per cento in 3,6 ore.

 Il BMW Live Cockpit Plus che include il Connected Package Professional, ora di serie nei nuovi modelli ibridi plug-in, consente ai conducenti di utilizzare numerosi servizi digitali, alcuni dei quali appositamente progettati per la mobilità elettrica. Con i servizi digitali BMW eDrive Zone, i conducenti dei modelli ibridi BMW plug-in ricevono ulteriori incentivi e occasioni per sfruttare pienamente il potenziale della mobilità a zero emissioni a livello locale e contribuire così a ridurre le emissioni di CO2 e l’inquinamento acustico nei centri urbani. Non appena il veicolo entra in un'area centrale della città riconosciuta come eDrive Zone per mezzo della funzione Geo-Fencing via GPS, il sistema di controllo della propulsione ibrida plug-in attiva automaticamente la modalità di guida puramente elettrica. Oltre alle zone ambientali urbane ufficiali in Germania, le eDrive Zone comprendono anche aree cittadine di numerosi Paesi europei. In totale, il servizio BMW eDrive Zone può già essere utilizzato in più di 80 città europee. In Italia sono attive le eDrive Zone di Roma, Milano e Torino.

L'aumento della distanza percorsa in modalità elettrica non solo aiuta ad ottimizzare l'efficienza e a ridurre le emissioni, ma riduce anche i costi operativi per il cliente. Questo vale in particolare per il traffico cittadino, dove l'energia elettrica raggiunge costantemente un livello di efficienza superiore a quello di un motore a benzina o diesel.

 La batteria ad alto voltaggio di tutti i modelli ibridi plug-in della nuova BMW Serie 3 è installata sotto il sedile posteriore per risparmiare spazio. Ciò significa che il volume del bagagliaio dei modelli Berlina e Touring è quasi totalmente utilizzabile. Ha una capacità di 375 litri nella nuova BMW 320e Berlina e, nella nuova BMW 320e Touring, lo spazio può essere aumentato da 410 a 1.420. Il carico massimo ammesso per il rimorchio è di 1.500 chilogrammi per i modelli della BMW Serie 3.

La capacità di carico contribuisce all'accattivante versatilità dei modelli ibridi plug-in, così come il concept di guida a due motori. Grazie al serbatoio del carburante di 40 litri viene assicurata un'elevata autonomia, sottolineando l'idoneità al viaggio dei veicoli elettrificati.

I modelli ibridi plug-in della BMW Serie 3 sono inoltre dotati di serie di una protezione attiva dei pedoni. Durante la guida elettrica a velocità fino a 30 km/h, viene generato un suono inconfondibile progettato specificamente per i modelli BMW elettrificati che avvisa gli altri utenti della strada della vettura in avvicinamento senza compromettere il comfort acustico dei passeggeri.

La dotazione di serie comprende il climatizzatore automatico e il riscaldamento e il climatizzatore ausiliari. L'interno del veicolo può essere preriscaldato o preraffreddato a seconda delle esigenze. Questo assicura una temperatura piacevole prima della partenza anche se la batteria ha un livello di carica basso. L'interno può essere preraffreddato o preriscaldato a distanza tramite la My BMW App utilizzando lo smartphone.

Charging Area – fornita specificamente per i proprietari di veicoli elettrificati (con un sistema di trazione ibrido plug-in o elettrico) – nella nuova My BMW App contiene tutto ciò che bisogna sapere sulle funzioni di ricarica. Integra informazioni chiare e immediate sull'attività di ricarica, le ricariche in corso, Scan & Charge e il controllo delle impostazioni di ricarica e clima.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    bmwserie 3ibrida plug-inprezzimotorizzazioneallestimentitouring
    in evidenza
    A Parigi la pizza la fanno i robot Gli italiani insorgono sui social

    MediaTech

    A Parigi la pizza la fanno i robot
    Gli italiani insorgono sui social

    i più visti
    in vetrina
    Juve Roma, Mourinho: "Rigore? Mi isolo. Il recupero? Dimostra un'intenzione"

    Juve Roma, Mourinho: "Rigore? Mi isolo. Il recupero? Dimostra un'intenzione"



    casa, immobiliare
    motori
    nuovo Honda HR-V, rigorosamente ibrido

    nuovo Honda HR-V, rigorosamente ibrido


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.