A- A+
Auto e Motori
Chevrolet Camaro mostra i muscoli e sbarca in Italia con la versione 2020

Arriva in concessionaria il modello 2020 della Chevrolet Camaro, la leggendaria vettura americana al centro dei sogni di tanti amanti delle quattro ruote. Motorizzata da un motore V8 super performante a trazione posteriore, con differenziale meccanico a slittamento limitato, l’iconica Camaro è dotata di uno scarico bi-modale a quattro terminali ad alte prestazioni, con 455 CV di potenza e 614 Nm di coppia massima. Giunta alla sua sesta generazione, la vettura MY20 presenta numerose novità dal punto di vista estetico, a cominciare dal nuovo frontale con l’ampia calandra con griglia nera e i nuovi fari a LED.

Al centro della griglia non c’è più il classico marchio smaltato, ma solo la cornice del logo Chevrolet, permettendo così il passaggio dell’aria a beneficio del raffreddamento del motore. Questa soluzione consente di far passare tre metri cubici di aria al minuto. Serve allo stesso scopo e a migliorare l’aerodinamica, anche il grande estrattore al centro del nuovo cofano, che permette di potenziare ulteriormente l’impianto di raffreddamento convogliando maggior aria nel vano motore. Le modifiche al design evidenziano il marcato DNA sportivo della Camaro dandole forme più aggressive, che la connotano con linee più dinamiche e ricercate. Il tetto presenta la scanalatura centrale “Reverse Mohawk” e la coda, corta e snella, è dotata di spoiler. I fanali posteriori, ugualmente a LED, ricordano pur nella loro modernità, i modelli del passato, per non dimenticare la tradizione. I nuovi cerchi in lega da 20”, specialmente quelli a cinque razze di colore nero Carbon, conferiscono ulteriore presenza scenica a questa GT americana.

Molto ricca la gamma colori, con una scala cromatica comprensiva di ben dieci colori carrozzeria, da abbinare a a tre tipologie di interni unicamente neri, che utilizzano pelle pregiata e materiali premium per le finiture. La parte telaistica è stata alleggerita di ben 90 kg e la rigidità è stata aumentata del 28%, a tutto vantaggio della sportività più estrema e di una dinamica di guida più precisa e caratterizzante. Velocità, sicurezza e tecnologia d’avanguardia sono i punti di forza di questa vera e propria muscle car. Il contenimento dei pesi e la nuova aerodinamica, consentono alla Camaro 2SS di ottenere prestazioni esaltanti con un’accelerazione da 0 a 100 kmh in soli 4 secondi e una velocità massima di 290 kmh. Allo stesso tempo però quest’auto sa tenere d’occhio anche i consumi, infatti con la tecnologia Active Fuel ManagementTM può “tagliare” il numero di cilindri in eccesso in funzione delle necessità di percorrenza, tenendo in funzione solo quelli necessari.

Grazie al sistema dual-mode, di serie sulla Camaro 2SS distribuita in Europa, il caratteristico sound dei doppi tubi di scarico a quattro terminali cambia tonalità in funzione della modalità di guida selezionata. Il modello 2SS prevede quattro opzioni: Tour, Sport, Track, Snow/Ice. La versione europea della Camaro 2SS ha di serie anche le sospensioni elettroniche, che sono tra le migliori al mondo. Monta di serie il sistema elettronico Magnetic Ride Control, che ”legge” la strada ogni millisecondo e varia di conseguenza lo smorzamento degli ammortizzatori in un tempo di risposta tra i 10 e i 15 millisecondi. Quando si vogliono raggiungere prestazioni elevate, il dispositivo irrigidisce il set-up, garantendo però, sempre, una grande facilità di guida. Il sistema frenante con dischi autoventilanti è italiano, Brembo, con pinze a 4 pistoni. L’abitacolo della Camaro è quello di una sportiva d’alto rango, con sedili regolabili, ventilati, riscaldabili e con memoria di posizione, volante anch’esso riscaldabile con profilo dritto nella parte inferiore della corona, tipo racing, a beneficio della facilità di manovra, pedaliera in alluminio, climatizzatore automatico bi-zona.

La Camaro dispone di tutti i principali dispositivi di sicurezza, quali Forward Collision Alert, Rear Cross Traffic Alert, Lane Change Alert with Side Blind Zone Alert and Rear Park Assist. Lo specchietto retrovisore incorpora la telecamera posteriore. Un altro dispositivo utilissimo è l’Head Up Display regolabile, che proietta sul vetro all’altezza degli occhi del guidatore, diverse informazioni relative a velocità, giri motore, livello carburante e altro ancora, evitando di far distogliere lo sguardo dalla strada. L’allestimento 2SS prevede un sistema di illuminazione all’interno dell’abitacolo, che contorna la radio, l’interno portiere e la console (Interior Spectrum Lighting), con la possibilità di scegliere dal display infotainment quella che si preferisce fra 24 colorazioni disponibili. Il potente impianto audio BOSE® Premium a 9 altoparlanti (7 sulla Convertible) con tecnologia Surround Sound Centerpoint® e Active Sound Management, è stato progettato per offrire un sound coinvolgente anche durante la guida più sportiva. Il prezzo della Chevrolet Camaro 2SS, IVA inclusa, parte da 60.950,00 Euro.

 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
camarochevroletprezzisupercar





in evidenza
Tensioni Pascale-Turci dopo il divorzio. Rissa per la mega-villa lasciata da Berlusconi

non poteva finire peggio

Tensioni Pascale-Turci dopo il divorzio. Rissa per la mega-villa lasciata da Berlusconi


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico



motori
La Nuova MINI Cooper S 5 porte: spazio e divertimento alla guida

La Nuova MINI Cooper S 5 porte: spazio e divertimento alla guida

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.