A- A+
Auto e Motori
Con Fiat Professional la prevenzione “Gioca d’anticipo”

Fiat Professional lancia la campagna “Gioca d’anticipo”, dedicata agli uomini e a sensibilizzazione verso uno stile di vita più sano e che ha preso il via domenica 23. L’iniziativa è l’ideale prosecuzione del tour Salute al Maschile (SAM), che nel 2019 ha avuto come protagonista il Ducato di Fiat Professional e ha toccato dodici città italiane, offrendo un counseling medico a più di mille uomini e sensibilizzando oltre 100.000 persone grazie alla collaborazione con la Fondazione Umberto Veronesi e con la Fondazione SIU, Società Italiana di Urologia.

 

Testimonial d’eccezione per un messaggio che può salvare la vita

Quest’anno, nell’impossibilità di organizzare un evento itinerante a contatto con il pubblico, Fiat Professional non rinuncia dunque a ribadire l’importanza della prevenzione attraverso messaggi fondamentali, veicolati attraverso testimonial d’eccezione: Marco Bianchi, rinomato divulgatore scientifico di Fondazione Umberto Veronesi, da questa settimana sottolineerà sui suoi canali social, attraverso brevi video, l’importanza di un’alimentazione sana, mentre il celebre trio de Gli Autogol si concentrerà, a dai primi giorni di dicembre, sull’importanza dell’attività fisica come arma di prevenzione di molteplici patologie. Tutti i contenuti saranno contraddistinti dall’hashtag #giocadanticipo.

 

Il supporto scientifico di Fondazione Umberto Veronesi

Non solo: Fondazione Umberto Veronesi fornirà ulteriore supporto alla prevenzione in ambito scientifico con contenuti ad hoc. È già accaduto a maggio e a giugno, quando la Fondazione ha offerto ai dipendenti del gruppo FCA incontri medico-scientifici in formato virtuale su alcune delle tematiche come la lotta contro il fumo, la corretta alimentazione a tavola, le fake news legate anche al Coronavirus e l’importanza di fare attività fisica anche in modo diverso e da casa.

 

“Gioca d’anticipo”: un messaggio per vivere la prevenzione con serenità

Anche se Ducato, da sempre al fianco degli Italiani con sua proverbiale versatilità, non percorrerà le strade della penisola, Fiat Professional e i partner di Salute al Maschile sono protagonisti anche in remoto per diffondere il messaggio della prevenzione. «Ogni anno in Italia, 36.000 uomini si ammalano di tumore alla prostata, 20.500 di tumore alla vescica e 2.300 di tumore al testicolo – queste le dichiarazioni di Paolo Veronesi, Presidente di Fondazione Umberto Veronesi –. L’anno che va concludendosi ha inequivocabilmente sottolineato l’importanza di non trascurare la propria salute e anzi di rendere la prevenzione parte integrante della quotidianità: la ricerca scientifica ha già ampiamente dimostrato come la diagnosi precoce e le terapie all’avanguardia possano salvare la vita. È questo il messaggio che vogliamo lanciare insieme a Fiat Professional».

Loading...
Commenti
    Tags:
    fiat profesionalfondazione veronesi
    Loading...
    in evidenza
    I "voltagabbana" della politica? Li spiega la commedia del cinema

    Politicamente scorretto

    I "voltagabbana" della politica?
    Li spiega la commedia del cinema

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello Vip 5, Dayane Mello: che siluri contro Tommaso Zorzi

    Grande Fratello Vip 5, Dayane Mello: che siluri contro Tommaso Zorzi



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Inizia la prevendita di Enyaq IV, il primo suv elettrico di Skoda

    Inizia la prevendita di Enyaq IV, il primo suv elettrico di Skoda


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.