A- A+
Auto e Motori
Enyaq IV, il primo suv elettrico di casa Skoda

Sarà disponibile in Italia nella primavera del 2021 Enyaq iV, il primo Suv elettrico di casa Skoda. La vettura offre tre formati di batteria e cinque varianti di potenza diverse. I due modelli più potenti, presentano un secondo motore elettrico, in modo che la coppia massima di 425 o 460 Nm venga trasferita attraverso tutte e quattro le ruote. La versione di accesso è Enyaq 50 iV, con motore posteriore da 148 CV (109 kW), trazione posteriore e coppia massima di 220 Nm.

La sua batteria agli ioni di litio ha una capacità lorda di 55 kWh, di cui è possibile sfruttare 52 kWh netti. Vanta un’autonomia massima di 340 km. Enyaq 60 iV ha una potenza di 179 CV (132 kW) e una batteria da 62 kWh (di cui 58 kWh netti) ha un’autonomia fino a 390 km e una coppia massima di 310 Nm. Enyaq 80 iV ha invece una potenza di 204 CV (150 kW), una coppia massima di 310 Nm e l’autonomia massima più alta, di ben 510 km. La sua batteria da 82 kWh (77 kWh netti) è presente anche nelle due versioni a trazione integrale, Enyaq 80x iV e Enyaq RS iV, che grazie al secondo motore elettrico applicato all’asse anteriore garantiscono rispettivamente 265 CV (195 kW) e 306 CV (225 kW) di potenza.

L’autonomia di entrambe può raggiungere i 460 km. Dal punto di vista estetico, il Suv è caratterizzato da proporzioni equilibrate e spazi estremamente ampi. Imponente il frontale dell’auto, mentre l’abitacolo è allestito con cura ed estrema attenzione al comfort e con materiali naturali, lavorati in modo sostenibile e riciclati. La configurazione personalizzata del veicolo favorisce una nuova struttura dell’offerta: bastano pochi e semplici passaggi per configurare dieci pacchetti tematici e alcune opzioni individuali. Particolarmente interessante è l’esclusiva Enyaq iV Founders Edition limitata a 1.895 esemplari, che celebra la fondazione dell’Azienda, che festeggia quest’anno 125 anni di successi. La Special edition può vantare la nuova Crystal Face con la spettacolare calandra illuminata ed è disponibile in due varianti di motore e batteria e in due colori. 

Presenta inoltre cerchi in lega da 21’’, paraurti sportivi e la Design Selection ecoSuite con pelle conciata con tecniche sostenibili. “Con ENYAQ iV ha inizio una nuova era per ŠKODA. Si tratta infatti della nostra prima auto completamente elettrica con un’elevata autonomia, tempi di ricarica rapidi, semplicità di utilizzo e prezzi accessibili” ha commentato Thomas Schäfer, Ceo di Skoda Auto. Enyaq sarà disponibile in Italia a partire da 35.000 euro per il modello 50 iV e i 46.000 euro per la 80 iV. Nei mesi successivi, la gamma si completerà con la commercializzazione delle versioni. Attualmente è già possibile effettuare il pre ordine delle prime due versioni.

 

 

 

 

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    skodaenyaq ivelettrico 100%
    Loading...
    i più visti
    


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Citroen rinnova la gamma del Berlingo

    Citroen rinnova la gamma del Berlingo


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.