A- A+
Auto e Motori
Mercedes presenta la campagna ‘stressfree’: l’assistenza in un click

Mercedes me, la digital platform dedicata al mondo dei servizi della Stella, è la porta di accesso alla nuova campagna ‘stressfree’. Dall’1 maggio al 31 luglio, infatti, tutti i Clienti che prenoteranno e salderanno un intervento di assistenza attraverso gli strumenti digitali, riceveranno uno sconto minimo di 50 euro, a fronte di una spesa non inferiore ai 200 euro. Inoltre, ove disponibile, potranno usufruire anche del servizio Pickup & Delivery, completando l’intera esperienza senza mai uscire di casa. Tutte le informazioni per aderire alla campagna ‘stressfree’ sono disponibili su: https://www.clienti-mercedes-benz.com/sostenibilita 

La ‘Best Customer Experience 4.0’ è il principale driver del continuo potenziamento dei canali digitali della Stella, che permettono di sviluppare rapidamente offerte creative e contactless, fornendo ai propri clienti il miglior servizio e supporto possibile. Tutto questo si traduce in un rapporto senza soluzione di continuità e in un alto livello di fidelizzazione.

Ed è proprio da queste premesse che prende forma la campagna ‘stressfree’: una nuova iniziativa, volta a rendere sempre più familiari le nuove tecnologie che uniscono il mondo digitale e quello fisico, con un vantaggio non solo in termini di tempo, ma anche sul fronte economico. Dall’1 maggio al 31 luglio, infatti, prenotando e pagando un intervento di assistenza attraverso la digital platform Mercedes me, si riceverà uno sconto minimo di 50 euro, a fronte di una spesa non inferiore ai 200 euro. Inoltre, nelle officine autorizzate che lo prevedono, si potrà usufruire anche del servizio Pickup & Delivery, completando l’intera esperienza, comodamente dal divano di casa.

"La digitalizzazione è elemento chiave della nostra strategia globale”, ha dichiarato Gianluigi Riccioni, Direttore Customer Services di Mercedes-Benz Italia. “È lo strumento che ci permette di adattarci e spesso anticipare le mutevoli esigenze dei clienti nell'era digitale, grazie ad un'interazione senza soluzione di continuità e integrata tramite canali online e offline. Sempre più in futuro, i clienti si muoveranno continuamente tra punti di contatto fisici e digitali e per questo motivo, continueremo ad investire molto per sfruttare tutti gli aspetti e le opportunità della trasformazione digitale.”

A livello globale, si presume che entro il 2025 i clienti della Stella prenoteranno online l'80% di tutti gli appuntamenti di assistenza, ricevendo offerte personalizzate e consigli sugli appuntamenti, che potranno accettare con un semplice click. In questo contesto le interazioni personali rimangono strategiche, ma allo stesso tempo, le visite nostri dealer partner stanno subendo una forte trasformazione digitale.

 

Commenti
    Tags:
    mercedes customer servicesassistenza
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Claudio Baglioni compie 70 anni I fan gli dedicano un murales

    Roma

    Claudio Baglioni compie 70 anni
    I fan gli dedicano un murales

    i più visti
    in vetrina
    Lukaku, il Chelsea di Abramovic fa sul serio per strapparlo all'Inter

    Lukaku, il Chelsea di Abramovic fa sul serio per strapparlo all'Inter



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    L 'Abarth 1000 SP degli anni sessanta rinasce sotto forma di una one-off

    L 'Abarth 1000 SP degli anni sessanta rinasce sotto forma di una one-off


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.