A- A+
Motorsport
CIR, Basso trionfa al Rally di Roma Capitale

Nella categoria R2 a seguito del ritiro di Nucita ad imporsi è stata la Peugeot 208 Rally 4 di Lucchesi Jr.

Alla fine a Roma ha vinto la Skoda Fabia Rally 2 EVO di Giandomenico Basso, ora diventato anche leader del campionato italiano. Autore del miglior crono nelle PS 7, 8 e 11, il vicentino ha sfruttato il colpo di sfortuna capitato lungo l’ottava speciale ad Andrea Crugnola che, dopo essere passato su alcuni detriti ha bucato la gomma anteriore sinistra della sua Hyundai i20 R5, perdendo così una gara fino a quel momento gestita senza difficoltà.  Terzo a 1’04 Fabio Andolfi su Skoda Fabia R5, andato in testacoda proprio sull’ultimo tratto cronometrato.

Quarto a 1’29 Craig Breen su Hyundai i20 R5, rallentato dalla mancanza di fiducia nei confronti delle coperture MRF. Dietro di lui le Volkswagen Polo GTi R5 di Giacomo Scattolon e Marco Signor.

Settima a 2’13 la Hyundai i20 R5 di Umberto Scandola, quindi le Skoda Fabia R5 di Marco Pollara e Alessio Profeta. A guadagnare l’ultimo punto in palio Simone Campedelli su Polo GTi R5.

Fuori dai 10 causa una penalità di 20” e una foratura nel corso della PS 10  Damiano De Tommaso e Giorgia Ascalone su Citroen C3 Rally 2.

Da segnalare il ko di Alberto Battistolli a seguito di un guasto al cambio della sua Skoda Fabia R5 negli ultimi chilometri di corsa.

Nella categoria due ruote motrici, il ritiro della coppia ufficiale Peugeot formata dai siciliani Andrea e Giuseppe Nucita, ha dato strada libera all’equipaggio Lucchesi Jr. – Ghilardi su Peugeot 208 Rally 4.

 

Classifica Rally di Roma Capitale

1         Basso G./ Granai Lorenzo Škoda Fabia Rally2 Evo  

2         Crugnola Andrea/ Ometto P. Hyundai i20 R5           +00”35.8

3         Andolfi Fabio/ Savoia Stefano Škoda Fabia R5         +01’04”8

4         Breen Craig/ Nagle Paul Hyundai i20 R5        +01’29”1

5         Scattolon G./ Bernacchini G. Volkswagen Polo Gti R5       +01’38”1

6         Signor Marco/ Bernardi P. Volkswagen Polo Gti R5           +01’48”8

7         Scandola U./ Fappani Danilo Hyundai i20 R5            +02’13”7

8         Pollara Marco/ Mangiarotti D. Škoda Fabia R5        +03’05”0

9         Profeta Alessio/ Raccuia Sergio Škoda Fabia R5      +03’34”8

10       Campedelli S./ Canton Tania Volkswagen Polo Gti R5       +04’17”4

11       De Tommaso D./ Ascalone G.  Citroën C3 Rally2     +04’41”0

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cir 2021rally romasparco





in evidenza
Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”

La conduttrice vs Striscia la Notizia

Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”


in vetrina
Affari in Rete

Affari in Rete


motori
Lamborghini Urus SE: l'icona dei super SUV diventa ibrida

Lamborghini Urus SE: l'icona dei super SUV diventa ibrida

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.