A- A+
Motorsport
FE, ePrix Valencia, La BMW di Dennis si aggiudica Gara 2

Su un circuito Ricardo Tormo finalmente in condizioni di asciutto Jake Dennis ha portato la sua BMW Andretti sul primo gradino del podio. Il britannico, scattato dal palo, non ha mai lasciato la leadership mentre alle sue spalle è stato un continuo avvicendamento. Ad avere la meglio è stato un aggressivo André Lotterer  su Porsche a precedere la Mahindra di Alex Lynn. L’inglese, vittima di un contatto con la Venturi di Norman Nato, poi penalizzato di 5” e giunto quinto al traguardo, è stato bravo a non perdersi d’animo e nelle fasi finali dell’ePrix ha rimontato fino alla zona podio.

Quarta la Nissan e-Dams di Oliver Rowland, quindi in sesta posizione la Audi di un ottimo René Rast.

Settima a 8”2 la DS Techeetah di Jean-Eric Vergne, a precedere la NIO di Oliver Turvey, come il francese più volte protagonista di ruota a ruota, e la Venturi di Edoardo Mortara. Decima a 12” la Audi di Lucas di Grassi seguita dalla Nissan di Sébastien Buemi, entrato in collisione con la Mercedes di Stoffel Vandoorne, a sua volta costretto al ritiro per i danni riportati.

Dodicesima  a 13”5 la BMW di Maximilian Günther, poi la Virgin di Nick Cassid e le  Jaguar di Sam Bird e Mitch Evans. Solo sedicesimo il vincitore di sabato Nick De Vries su Mercedes, staccato di 18”4, davanti alla NIO di Tom Blomqvist, alla Porsche di Pascal Wehrlein e alla Virgin di Robin Frijns. Male le Dragon di Nico Müller e Sergio Sette Camara. In particolare il brasiliano è stato subito coinvolto in un crash con la DS Techeetah di uno sfortunato Antonio Felix Da Costa, penultimo.

A chiudere il gruppo Alexander Sims su Mahindra.

Classifica ePrix di Valencia, Gara 2:

1           Jake Dennis  Andretti Autosport

 2          Andre Lotterer Porsche Team +1.483

3           Alex Lynn  Mahindra Racing +2.428

4           Oliver Rowland DAMS +2.870

5           Norman Nato Venturi +5.811

6           René Rast  Team Abt +8.122

7           Jean-Eric Vergne Techeetah +8.782

8           Oliver Turvey NIO Formula E Team +11.292

9           Edoardo Mortara Venturi +12.014

10         Lucas di Grassi Team Abt +12.405

11         Sébastien Buemi DAMS +13.295

12         Maximilian Gunther Andretti Autosport +13.594

13         Nick Cassidy Virgin Racing +14.329

14         Sam Bird Jaguar Racing +15.151

15         Mitch Evans Jaguar Racing +17.213

16         Nyck de Vries Mercedes +18.444

17         Tom Blomqvist NIO Formula E Team +18.885

18         Pascal Wehrlein Porsche Team +19.274

19         Robin Frijns Virgin Racing +19.756

20         Nico Müller Dragon Racing +21.069

21         Sergio Sette Camara Dragon Racing +32.079

22         Antonio Felix da Costa Techeetah +59.698

23         Alexander Sims Mahindra Racing +1'04.277

RMMedia

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bmwe-prixformula e





in evidenza
Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”

La conduttrice vs Striscia la Notizia

Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”


in vetrina
Affari in Rete

Affari in Rete


motori
Lamborghini Urus SE: l'icona dei super SUV diventa ibrida

Lamborghini Urus SE: l'icona dei super SUV diventa ibrida

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.