A- A+
Motorsport
WRC, Rally dell’Acropoli, La Yaris di Rovanperä passa in testa

Tra le WRC2 a dettare il passo è la Skoda di Bulacia. Incidente per la Citroen di Ostberg.

Il miglior crono nelle PS 3 e 4 è bastato a Kalle Rovanperä per diventare il nuovo capoclassifica del Rally dell’Acropoli al termine della seconda giornata di gara. Il talento della Toyota ha preceduto di 3”7 Ott Tänak, rallento dai timori di surriscaldamento del motore della sua Hyundai e poi scontento per alcune regolazioni. Terzo a 3”9 il campione in carica Sébastien Ogier su Yaris, quindi a 23”9 Dani Sordo, poco soddisfatto dell’assetto della sua i20.

Quinto a 54”2 Adrien Forumaux, alle prese con il sottosterzo, seguito dal compagno di Ford Fiesta Gus Greensmith, con cui ha ingaggiato un bel duello. A proposito dell’inglese, per lui una presunta foratura, un testacoda e guai all’ammortizzatore nel corso dell’ultima speciale.

Settimo e al top tra le WRC2 Marco Bulacia su Skoda Fabia Rally 2 EVO a precedere la vettura gemella di Andreas Mikkelsen. Ritiro nella PS 5 per l’equipaggio Citroen formato da Mads Ostberg e Torstein Eriksen. I norvegesi, arrivati troppo veloci dopo un salto hanno colpito un terrapieno danneggiando in maniera  importante la sospensione anteriore sinistra della C3 R5. Per loro, comunque, non dovrebbero esserci problemi a ripartire sabato.

Chiudono il gruppo le WRC3 di Chris Ingram e Kajetan Kajetanowicz, entrambi su Skoda Fabia Rally 2 EVO.

Solo sedicesimo a 4”46 Elfyn Evans, nei guai per un guasto al cambio della sua Yaris,  costatogli pure 40” di penalità per essersi presentato in ritardo alla partenza della PS 3. Quindi punizione ancor più pesante per Thierry Neuville, diciottesimo a 6’3, per aver ritardato nello stage 4 a seguito di una problematica al servosterzo della i20, che invano stavano tentando di riparare in assistenza.

Classifica Rally dell’Acropoli dopo la PS 6:

1    Rovanperä K./ Halttunen Jonne Toyota Yaris WRC    

2    Tänak Ott/ Järveoja M. Hyundai i20 Coupe WRC    +00:03.7

3    Ogier S./ Ingrassia J. Toyota Yaris WRC    +00:03.9

4    Sordo Dani/ Carrera C. Hyundai i20 Coupe WRC    +00:23.9

5    Fourmaux Adrien/ Jamoul Renaud Ford Fiesta WRC    +00:54.2

6    Greensmith Gus/ Patterson Chris Ford Fiesta WRC    +01:23.3

7    Bulacia Marco/ Der Ohannesian M. Škoda Fabia Rally2 Evo    +02:40.9

8    Mikkelsen Andreas/ Edmondson E. Škoda Fabia Rally2 Evo    +02:46.3

9    Ingram Chris/ Whittock Ross Škoda Fabia Rally2 Evo    +02:52.7

10    Kajetanowicz K./ Szczepaniak M. Škoda Fabia Rally2 Evo    +03:03.1

RMMedia

Iscriviti alla newsletter
Tags:
rally acropolitoyotawrc 2021





in evidenza
Ferragni, Fedez e la lite da Cracco: "Se ne sono detti di tutti i colori”

Il retroscena

Ferragni, Fedez e la lite da Cracco: "Se ne sono detti di tutti i colori”


in vetrina
OVS annuncia la partnership con la Rai per la serie tv "Mare Fuori"

OVS annuncia la partnership con la Rai per la serie tv "Mare Fuori"


motori
Renault Scenic E-Tech trionfa come Auto dell'Anno 2024 al Salone di Ginevra

Renault Scenic E-Tech trionfa come Auto dell'Anno 2024 al Salone di Ginevra

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.