A- A+
Auto e Motori
Peugeot 208, novità importanti per rimanere leader del mercato

Il 2021 si è concluso da pochi giorni e PEUGEOT 208 ha confermato, ancora una volta, grandi numeri nel mercato italiano.

Oltre 30 mila clienti l’hanno scelta negli ultimi 12 mesi, un numero che arriva a oltre 65 mila dal lancio, avvenuto a fine 2019. Risultati che ribadiscono l’apprezzamento del mercato per l’ultima PEUGEOT a ricevere il premio di Auto dell’Anno (2020).

Peugeot 208 continua a salire in termini di vendite, rimanendo uno dei modelli più graditi dal pubblico italiano, anche se subito dopo il SUV 2008, che da poco l’ha scalzata dalla vetta delle PEUGEOT più vendute nel nostro Paese. Propulsione endotermica benzina o Diesel, oppure 100% elettrica, fanno parte di quel concetto di “Power of Choice” che PEUGEOT da tempo sta proponendo al pubblico per offrire massima libertà di scelta in termini di alimentazione, senza dover scendere a compromessi di alcun tipo.

Oggi è tempo per un piccolo ma importante aggiornamento tecnologico a bordo della 208, una evoluzione prodotto che non mancherà di soddisfare il pubblico cui si rivolge. Nelle versioni dotate di cambio automatico, infatti, la precedente leva di selezione del cambio “snake” lascia il posto al nuovo selettore “e-toggle”. Il suo look minimalista libera spazio nel tunnel centrale e rende ancora più futurista il posto guida (già di per sé rivoluzionario), risultando nel contempo più pratico e consentendo la selezione delle differenti posizioni del cambio con l'uso di un solo dito, a tutto vantaggio anche della rapidità di utilizzo. Un dettaglio non da poco, per questo modello che rappresenta la porta d'ingresso all'ampia gamma PEUGEOT, in cui il piacere di stare alla guida ha sempre un ruolo di primo piano.

In questo 2022, nel listino italiano viene poi confermata la struttura di gamma che punta a valorizzare i contenuti del prodotto, offrendo allestimenti comprensivi di dotazioni in passato disponibili come optional. Sette distinti allestimenti che hanno il compito di rispondere alle esigenze individuali dei clienti italiani: Like, Active, Active Pack, Allure, Allure Pack, GT e GT Pack mirano ad offrire facilità di scelta, ma anche una maggiore tenuta del valore futuro dell’usato.

Nel listino, valido dal 3 gennaio, PEUGEOT 208 si esprime assecondando differenti esigenze, ad iniziare dall'allestimento LIKE proposto a 16.900 euro ed abbinato al motore benzina PureTech 75, perfetto anche per i neopatentati. Il pluripremiato 1.2 tre cilindri sale a 100 CV di potenza grazie al turbo, proponendosi (dall’allestimento Active pack) sia con cambio manuale che con l'automatico EAT8 che equipaggia (di serie) anche la più potente variante da 130 CV.

Con 21.100 euro si accede all'economia d'esercizio del Diesel 1.5 BlueHDi da 100 CV in allestimento Active, mentre la 100% elettrica PEUGEOT e-208 è acquistabile a partire da 33.850 euro (al lordo di eventuali incentivi) in allestimento Active, confermandosi anche come validissima soluzione percorribile dai neopatentati che possono fin da subito iniziare la propria carriera da automobilisti abbracciando la massima espressione della transizione energetica.

 

Commenti
    Tags:
    208mercato auto italiapeugeot
    in evidenza
    Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

    Esportazioni

    Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

    i più visti
    in vetrina
    Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

    Pnrr e opportunità per le Pmi
    CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri



    casa, immobiliare
    motori
    Giornata Api, Lamborghini impegnata per la salvaguardia dell’ecosistema

    Giornata Api, Lamborghini impegnata per la salvaguardia dell’ecosistema


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.