A- A+
Auto e Motori
Transit connect, il leggero di casa Ford è un concentrato di tecnologia

Trattandosi di un Transit si potrebbe pensare a un classico furgone, ma a bordo del Connect c'è tutta l'evoluzione di casa Ford, che trasforma il veicolo piccolo della gamma Transit in un concentrato di tecnologia. Nella versione Passo Lungo è tra i mezzi più scelti dai corrieri, per il comfort di bordo e la straordinaria capacità di carico (fino a 903 chili in poco meno di cinque metri di lunghezza), mentre la versione compatta rappresenta il best seller dei furgoni negli Usa.

Connect per i mercati europei nasce nel sito Ford di Kocaeli, in Turchia. Si colloca nella famiglia Ford Transit – sinonimo di trasporto merci, mentre l'evoluzione passenger è denominata Tourneo – subito dopo il Courier, gradino d'ingresso della gamma, e prima del medio Custom, seguito dal fratello maggiore Transit Van. L'attuale generazione, Ford Transit Connect 2020, è stata presentata quest'anno e si prepara all'anno pieno sul mercato. Con due opzioni di interasse e sedili comfort che possono ospitare due o tre passeggeri (la versione Tourneo arriva a cinque, sei o sette passeggeri), Connect nella versione a tre si propone con un sedile centrale ribaltabile: nei viaggi breve la “squadra” di lavoro viaggia senza essere costretta a separarsi; nel lungo raggio a disposizione dell'autista e del passeggero un comodo tavolino per uso ufficio o per consumare un pasto veloce nella pausa.

Il frontale grintoso ricorda quello delle più recenti e iper tecnologiche berline Ford (Focus in primis) di cui condivide pianale e passaruota pronunciati. A bordo domina la plancia il touchscreen mobile da 6,5 pollici con il Sync di terza generazione, compatibile con Apple CarPlay e Android Auto. Sotto il monitor, uno scomparto ad hoc è studiato per alloggiare lo smartphone. All’altezza del volante è possibile impostare in maniera digitale tutti i comandi principali, compreso l’utilizzo di radio-lettore USB e il cruise control, con scelta del livello di distanza di sicurezza dai veicoli che precedono. 

L'evoluzione tecnologica prosegue nella guida: fari abbaglianti automatici, sistema d'informazione Blis con avviso di traffico incrociato, Lane-Keeping, controllo adattativo della velocità di crociera, telecamera posteriore e Pre-Collision Assist con frenata automatica d'emergenza. Novità della versione 2020, di serie accensione-spegnimento automatico di fari e luci di marcia diurna configurabili.

Loading...
Commenti
    Tags:
    ford
    Loading...
    i più visti
    


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Covid-19: 1 su 2 pronto ad usufruire dei nuovi bonus per cambiare l'auto

    Covid-19: 1 su 2 pronto ad usufruire dei nuovi bonus per cambiare l'auto


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.