A- A+
Auto e Motori
Volkswagen lancia il progetto per l’auto elettrica da 20.000 euro

Il Gruppo Volkswagen ha annunciato un progetto ambizioso per diffondere la mobilità entry-level 100% elettrica.

Con l'obiettivo di rendere i veicoli elettrici accessibili a una fascia più ampia di consumatori, il progetto mira a lanciare sul mercato europeo veicoli elettrici compatti e particolarmente economici, con un prezzo target di circa 20.000 euro. L'anteprima mondiale è prevista per il 2027, con il gruppo di brand Core che già lavora intensamente per realizzare questa visione.

L'impegno di Volkswagen per una mobilità sostenibile

Il progetto "dall'Europa, per l'Europa" testimonia l'impegno del Gruppo Volkswagen nel creare soluzioni di mobilità sostenibili e convenienti. Oliver Blume, CEO del Gruppo Volkswagen, ha sottolineato l'importanza storica dei brand Volkswagen nella mobilità accessibile: "Generazioni di persone associano i brand del Gruppo Volkswagen alla loro prima auto e alla mobilità a prezzi accessibili. Ecco perché sono molto contento che stiamo lanciando un progetto orientato al futuro sulla mobilità elettrica entry-level ‘dall'Europa, per l'Europa’.”

Thomas Schäfer, responsabile del gruppo di brand Core, ha aggiunto: “Il futuro è elettrico. Affinché l'e-mobility si diffonda, c’è bisogno di veicoli attraenti, soprattutto nel segmento entry-level. La nostra promessa è: mobilità elettrica per tutti. A dispetto del prezzo vantaggioso, le nostre auto elettriche definiranno standard nel segmento entry-level in termini di tecnologia, design, qualità e customer experience."

Localizzazione e sostenibilità

Un elemento chiave del progetto è l'alto grado di localizzazione in Europa, che non solo porterà benefici all'industria locale, ma contribuirà anche alla riduzione delle emissioni di CO2 grazie alla diminuzione delle lunghe distanze di trasporto dei componenti. Questo approccio riflette la strategia del Gruppo Volkswagen di promuovere la sostenibilità in ogni aspetto della produzione e della distribuzione.

Una nuova era per i veicoli elettrici compatti

Il progetto si inserisce in un contesto di espansione delle offerte elettriche del Gruppo Volkswagen, che include già la "Electric Urban Car Family", con modelli elettrici sotto i 25.000 euro previsti per la fine del 2025. Questa gamma comprenderà due nuove compatte, una Volkswagen e una CUPRA, e due piccoli SUV, uno Škoda e uno Volkswagen, tutti costruiti in Spagna. Con il nuovo progetto per veicoli a 20.000 euro, il Gruppo Volkswagen fa un ulteriore passo avanti verso la democratizzazione della mobilità elettrica.

Un futuro elettrico e accessibile

Il Gruppo Volkswagen, con la sua solida base industriale e il suo impegno verso l'innovazione, si pone l'obiettivo di plasmare il futuro della mobilità. Con 119 siti produttivi in tutto il mondo e un team di circa 676.000 collaboratori, l'azienda continua a investire in veicoli elettrici, guida autonoma, digitalizzazione e sostenibilità. Nel 2023, il Gruppo ha consegnato 9,2 milioni di veicoli ai clienti nel mondo, con un fatturato di 322,3 miliardi di euro.

Questo progetto rappresenta una tappa fondamentale per la diffusione della mobilità elettrica in Europa, dimostrando il continuo impegno del Gruppo Volkswagen a rendere la mobilità sostenibile accessibile a tutti.






in evidenza
Ferragnez, dalle stelle al divorzio: c'è una donna dietro la rottura

E non è Selvaggia Lucarelli. Ecco chi è

Ferragnez, dalle stelle al divorzio: c'è una donna dietro la rottura


in vetrina
Mozzarella, la più buona è al discount: ecco i marchi migliori (e peggiori). Lista

Mozzarella, la più buona è al discount: ecco i marchi migliori (e peggiori). Lista



motori
Citroën, nuova C3 Aircross reinventa il mercato dei SUV compatti

Citroën, nuova C3 Aircross reinventa il mercato dei SUV compatti

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.