A- A+
Politica
Ambiente/ Chiara Braga (Pd) ad Affaritaliani.it: ecco le priorità del governo Letta

Di Tommaso Cinquemani

"Il rilancio dell'economia italiana passa attraverso la green economy e l'attrazione di investimenti in questo settore strategico". Chiara Braga, responsabile Ambiente della neonata segreteria di Matteo Renzi, con una intervista ad Affaritaliani.it, delinea quali devono essere le priorità del governo Letta. E sul futuro dell'esecutivo è ottimista: "Matteo sarà un elemento di sprone per dare più forza al governo". E sull'opera di rinnovamento: "Il ricambio generazionale deve continuare. Noi dovremo dimostrare che la competenza può esserci anche con la giovane età".


Quali so le priorità che il Pd deve affrontare?
"Una è di carattere molto generale: riuscire a mettere l'ambiente al centro della nostra idea di riscatto del Paese. Scommettere sull'economia legata all'ambiente per superare la crisi e rilanciare i sistema produttivo. La green economy è il futuro. Dobbiamo sostenere le nostre imprese e attrarre investimenti in questa direzione".

E la seconda priorità?
"Quella di mettere in sicurezza il Paese e di contrastare il dissesto idrogeologico. Nella discussione sulla legge di Stabilità abbiamo chiesto nuovi fondi per intervenire sul territorio ed evitare le disgrazie che ogni anno colpiscono l'Italia. C'è poi la questione su come si spendono questi soldi: occorre semplificare e riorganizzare la filiera delle responsabilità. Inoltre servirà modificare il Patto di stabilità e usare meglio i fondi comunitari".

Crede che la Tav sia un'opera necessaria al Paese?
"La mia posizione è quella del partito. C'è stato un lungo confronto e alla fine abbiamo deciso che è giusto andare avanti. Naturalmente rispettiamo le opinioni differenti, ma condanniamo tutte le forme di violenza che hanno accompagnato questo tema".

Come interverrete sull'emergenza della 'terra dei fuochi'?
"Il decreto varato qualche settimana fa dal Consiglio dei ministri segna una cambio di paradigma perché per la prima volta si affronta il tema della legalità e della qualità e della sicurezza ambientale, che si intreccia in quelle terre con il tema democratico, di efficacia del governo e delle istituzioni".

Alcuni temono che Matteo Renzi voglia far cadere il governo Letta alla prima occasione utile. Sono preoccupazioni fondate o Letta e Renzi sono giunti ad un accordo?
"Sono convinta che la posizione di Matteo Renzi sia chiara: il Pd vuole lavorare per aiutare il governo a fare le cose che servono al Paese. Saremo un elemento di sprone per dare più forza al governo e per aiutarlo a correggere alcune direzioni che in passato, in una condizione difficile, non sempre sono andate dalla parte giusta. Giocheremo un ruolo incisivo, questo è sicuro".

Questa segreteria è molto giovane e molto femminile. Il ricambio generazione che si è avviato nel Pd con Matteo Renzi deve continuare o si può dichiarare concluso?
"Il progetto deve continuare e deve sostanziarsi concretamente. E' un processo iniziato da qualche tempo e lo vediamo nei gruppi parlamentari che non sono mai stati così giovani. Nella costituzione di questa segreteria credo che si sia voluto dare un segnale forte: persone giovani, ma che hanno qualcosa da dire nei settori in cui sono state inserite. La sfida è questa: dimostrare che la competenza può esserci anche con la giovane età".

 twitter@Tommaso5mani

Iscriviti alla newsletter
Tags:
chiara bragarenzi
in evidenza
E-Distribuzione celebra Dante Il Paradiso sulle cabine elettriche

Corporate - Il giornale delle imprese

E-Distribuzione celebra Dante
Il Paradiso sulle cabine elettriche

i più visti
in vetrina
Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%

Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%


casa, immobiliare
motori
Mercedes SLK festeggia ad ‘Auto e Moto d’Epoca’ i suoi 25 anni

Mercedes SLK festeggia ad ‘Auto e Moto d’Epoca’ i suoi 25 anni


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.