A- A+
Politica

A volte, ritornano. Dopo l'annuncio del tentativo di risalita alla guida del Carroccio di nonno Bossi (con il Trota e il cassiere Belsito?) c'è qualcosa di nuovo, anzi d'antico, nella Campania (in)felix.
Comprensibile è la soddisfazione di Antonio Bassolino per la sua assoluzione al processo sui presunti illeciti nella gestione dei rifiuti.
Manifestando, tuttavia, dopo la sentenza, la sua disponibilità a risalire in politica, l'ex Sindaco di Napoli ed ex Governatore della Campania ha dimostrato di confondere la decisione, favorevole, dei magistrati con il giudizio dei suoi concittadini e corregionali, espresso nelle urne, che hanno decretato la sua estromissione dalle postazioni di vertice.
Infatti, il giudizio dell'elettorato non è stato positivo sul lungo periodo, 15 anni, al governo di don Antonio, che non è riuscito ad avviare a soluzione nessuno dei tanti, drammatici problemi della Regione e del capoluogo partenopeo.
I successori non hanno fatto meglio di lui? I risultati  di Caldoro, Pdl, e di don Gigino de Magistris-Sindaco sinora parolaio e inconcludente- verranno valutati alle elezioni. Comprensibile l'aspirazione a tornare in campo.
Ma i tanti nodi, in Campania e nel Sud, non si sciolgono con la nostalgia e con il ritorno di protagonisti di una stagione molto deludente, anzi fallimentare.

Pietro Mancini
 

Tags:
bassolinocampania
in evidenza
Non si nascondono più: primo selfie. Poi la sera... Gossip-Foto

Diletta Leotta e Karius

Non si nascondono più: primo selfie. Poi la sera... Gossip-Foto


in vetrina
Just Eat: i risultati della 'Mappa del cibo a domicilio in Italia'

Just Eat: i risultati della 'Mappa del cibo a domicilio in Italia'


motori
Cupra Born, la prima full electric della casa

Cupra Born, la prima full electric della casa

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.