A- A+
Politica
Beppe Grillo conferma il no a 3° mandato, M5s nel caos: "Difficoltà per Conte"
Foto: LaPresse

Rischia di mettere in difficoltà, e forse molto, Giuseppe Conte: è la riflessione che ha suscitato negli ambienti M5s la 'bomba' lanciata da Beppe Grillo sulla conferma del limite dei due mandati. Non solo, si osserva, anche la blindatura di Virginia Raggi a Roma, può rendere difficile il completamento del puzzle delle amministrative su cui si è avviato un confronto, definito positivo, con il Pd di Enrico Letta.

E' una strada, quella dell'accordo con il Centrosinistra, indicata dallo stesso Grillo. All'ex premier che sta lavorando al progetto del Movimento 2.0, la mossa a sorpresa di Grillo, in qualche modo, viene osservato, potrebbe legare, infatti, le mani nella 'trattativa' sul destino della Capitale, per la quale i Dem potrebbero convergere sull'ex ministro Roberto Gualtieri, ma dove saranno le primarie a decidere.

E, sull'altro fronte, rischia con ogni probabilità, di consegnare a Conte dei gruppi parlamentari divisi e in ogni caso in totale "subbuglio". La regola del doppio mandato, storico caposaldo di M5s, resta, nei ragionamenti di tanti, baluardo contro la politica come carriera. Ma sulle eventuali deroghe già si era cominciato a discutere, anche se non ufficialmente, e le si davano ormai per scontate, viene osservato. Il tutto per premiare il merito.

Mentre, al contrario, mantenere ferma la regola assoluta del limite delle due legislature viene vissuto come una contraddizione sotto profilo delle esperienze acquisite: è buttare via, insomma, il bambino con l'acqua sporca. Non solo, la bomba è scoppiata in modo inaspettato - Grillo si è presentato senza che nessun parlamentare lo sapesse - senza che fosse preceduta da un ragionamento con gli eletti da parte del garante, viene osservato. In tutto questo, si staglia ancora la questione legata al rapporto con Rousseau che per il 90% dei parlamentari, viene ribadito, non può essere portato avanti. L'uscita di Grillo di venerdì sera ha mandato in tilt le chat su cui si è acceso il confronto.

L'ipotesi che possa scoppiare un Vietnam che arriverà anche a Conte, leader in pectore del nuovo Movimento 2.0., è stata subito ventilata da molti. Perché disperdere tutte le conoscenze acquisite? E che cosa significa 'recuperare', come ha detto Grillo, coloro che terminano il secondo mandato? Qualcuno ha reagito scherzando con un: 'E allora ciao'.  Ma l'amarezza di fondo era chiara, come fra chi ha ironizzato: 'Cominciamo a guardarci intorno?'".

Commenti
    Tags:
    beppe grillogiuseppe contemovimento 5 stelleterzo mandato
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    "Zone rooosse per teeee..." Speranza sulle note di Ranieri

    Covid vissuto con ironia

    "Zone rooosse per teeee..."
    Speranza sulle note di Ranieri

    i più visti
    in vetrina
    Elisabetta Canalis sul divano: bikini e stivali: da sogno. Federica Pellegrini...

    Elisabetta Canalis sul divano: bikini e stivali: da sogno. Federica Pellegrini...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Lexus presenta il Nuovo UX Hybrid Deep Sky

    Lexus presenta il Nuovo UX Hybrid Deep Sky


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.