A- A+
Politica
Berlusconi all'attacco di Forza Campania: "Vogliono toglierci voti"

Forza Italia e' una sola e solo i suoi dirigenti regionali "possono consentire l'utilizzo del simbolo ufficiale nei vari comuni" e "chi intende appoggiare candidati a Sindaco o liste locali diverse da quelle del nostro Movimento non potra' piu' considerarsi parte di Forza Italia". Il Presidente Silvio Berlusconi con una dichiarazione all'unisono con il Presidente del Comitato Regionale di Forza Italia della Campania Domenico De Siano pone un aut aut ai 'ribelli' dentro il partito e in particolare a quelli di Forza Campania.

"Forza Italia - ricorda Berlusconi - e' la casa degli italiani che amano la liberta' e che vogliono restare liberi. E' il partito di riferimento politico di tutti i moderati sia a livello nazionale, che regionale e locale. In questo delicato momento - prosegue - in cui la sinistra, avvalendosi del suo braccio giudiziario, vuole impedire al leader di centro destra di condurre la campagna elettorale per le elezioni amministrative ed europee, Forza Italia subisce senza reagire maldestri tentativi di sottrarle voti con la confusione e con l'inganno. Non si puo' fare parte di Forza Italia e militare contemporaneamente in un altro partito". "In Forza Italia - sottolinea Berlusconi - non possono esserci correnti, rivendicazioni territoriali, ambizioni personali, cosi' come invece sta avvenendo in Campania con il movimento Forza Campania che dichiara di aderire a gruppi diversi da Forza Italia in Campania e di essere invece con Forza Italia a livello nazionale. Forza Italia e' una ed una soltanto. I coordinatori regionali sono scelti dal Presidente Berlusconi personalmente dopo approfondite consultazioni e godono della sua piena fiducia. Per questo Forza Italia chiede ai simpatizzanti di Forza Campania di chiarire la propria posizione, anche in vista delle prossime amministrative per le quali solo e soltanto i dirigenti regionali di Forza Italia possono consentire l'utilizzo del simbolo ufficiale nei vari comuni".

"Per questi motivi, chi intende appoggiare candidati a Sindaco o liste locali diverse da quelle del nostro Movimento non potra' piu' considerarsi parte di Forza Italia", conclude Berlusconi.(

Tags:
berlusconiforza campania

i più visti

casa, immobiliare
motori
Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021

Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.