A- A+
Politica
Gb, Berlusconi ad Affaritaliani.it: "Il modello Cameron è il nostro"


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


Mi congratulo con David Cameron. Ha conseguito una vittoria che premia gli eccellenti risultati del suo governo, che ha saputo condurre la Gran Bretagna fuori dalla crisi attraverso politiche economiche liberali, moderate, di centro-destra.
Anche le elezioni britanniche di ieri come quelle francesi di qualche settimana fa dimostrano che gli elettori europei ritengono che la sinistra non  sia in grado di agganciare e consolidare la ripresa che ha cominciato a farsi sentire in tutta l’Europa. Purtroppo non in Italia.
Il successo di Cameron è quello di un leader che ha saputo stare in Europa a testa alta, tutelando le ragioni e gli interessi del suo Paese, resistendo ai diktat delle burocrazie di Bruxelles.
Cameron è risultato vincente perché ha saputo proporre un progetto pragmatico, moderato, chiaro e coerente. Le posizioni radicali, xenofobe ed antieuropee, di Farage nel Regno Unito e della signora Le Pen in Francia, hanno raccolto parecchi consensi, ma non sono  mai riuscite a prevalere. Anche queste elezioni hanno dimostrato che la sinistra si batte solo con un progetto liberale, capace di raccogliere il consenso di tutto il  centro-destra moderato.
E’ quello che intendiamo realizzare anche noi.

Silvio Berlusconi, presidente di Forza Italia

 

Tags:
berlusconi
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Giornata Api, Lamborghini impegnata per la salvaguardia dell’ecosistema

Giornata Api, Lamborghini impegnata per la salvaguardia dell’ecosistema


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.