A- A+
Politica

"E' un cammino, quello della riforma della politica, che in qualche modo resta affidato a noi, e che va ripreso: una transizione pluridecennale da portare finalmente a termine, possibilmente con l'impegno e il coinvolgimento di tutte le forze democratiche. E forse oggi ne abbiamo l'opportunita'". Lo afferma il Segretario nazionale del partito democratico Pier Luigi Bersani in un articolo scritto per l'Unita' a 25 anni dalla morte di Roberto Ruffilli, ucciso il 16 febbraio del 1988 dalle Brigate Rosse"

"Ricordare Roberto Ruffilli, non solo il suo sacrificio ma il suo servizio come intellettuale e come politico - scrive il leader del Pd - significa rendere omaggio a uno di quei cattolici che nei decenni della Repubblica hanno custodito la Costituzione e le istituzioni dello Stato. Una lunga fedelta' alle idee dei padri che non diventava mai, pero', conservazione. Fu lucidissimo a vedere per primo la crisi e l'affanno della prima Repubblica. Propose e provo' ad attuare una via d'uscita - quella di rendere il "cittadino arbitro" delle decisioni che riguardavano il governo - che doveva servire nelle sue intenzioni a ricucire il rapporto che iniziava a logorarsi tra partiti e societa'". Per il leader del Pd, "La via d'uscita che indicava e' precisamente l'opposto delle scorciatoie antipolitiche e antipartitiche. Ruffilli credeva nella democrazia rappresentativa, e credeva nel ruolo dei partiti. Per questo lancio' per primo un'altra battaglia che abbiamo a cuore, purtroppo ancora oggi tutta da combattere: quella per dare all'Italia una legge sul funzionamento democratico dei partiti, in attuazione dell'articolo 49 della Costituzione. I partiti come istituzioni della democrazia, la riforma dei partiti come premessa per istituzioni piu' efficienti e moderne". Per Ruffilli, scrive Bersani, "la politica non era difesa o rivendicazione di diritti individuali, ma costruzione della comunita'. Sono passati venticinque anni da quando la sua riflessione fu interrotta da un nemico che immaginavamo gia' sconfitto e che tornava, come in un incubo, a individuare lucidamente il cuore delle possibilita' di cambiamento del nostro paese. Anche per questo abbiamo perso tanto tempo, e abbiamo visto aggravarsi tanti problemi".

Tags:
bersani
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli

Scatti d'Affari
Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli


casa, immobiliare
motori
Volkswagen ID. Buzz e ID. Buzz Cargo: il Bulli del XXI Secolo in chiave green

Volkswagen ID. Buzz e ID. Buzz Cargo: il Bulli del XXI Secolo in chiave green


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.