A- A+
Politica


 

Primarie5

Pier Luigi Bersani ha lanciato la sfida per il dopo voto alle forze centriste. "Non vedo il problema risolto in premesse. Un conto e' se abbiamo il 51% e penso sia possibile, paradossalmente questo sdrammatizza il problema", ha spiegato il segretario del Pd parlando della possibile alleanza con Mario Monti. "Dopodiche' con i problemi che abbiamo davanti purtroppo, voglio vedere chi si sottrae alla responsabilita' di fare qualcosa subito per il cambiamento", ha sottolineato. "Il governo deve indicare la strada e vedere chi si tira indietro. Non immagino di mettermi in segrete stanze a comporre questo o quell'altro, ma tirare dritto 5-6 provvedimenti e vedere chi si carica di responsabilita'", ha spiegato.

Pier Luigi Bersani ha chiarito che "il primo che arriva non avra' l'esclusiva" su tutte le cariche istituzionali. "Non ho quella psicologia li', ma dipende anche dagli altri", ha spiegato a Repubblcia tv parlando delle presidenze delle Camere. "Fai fatica se hanno una psicologia opposta - ha insistito - la mia idea e' che sulle istituzioni non si puo' essere faziosi e settari". "Mi e' stato offerto il Quirinale o anche posizioni di quasi vertice o di vertice al governo in cambio alla mia non candidatura". Lo ha detto Mario Monti ad Agora'. A chi gli chiedeva se fosse stato Pierluigi Bersani a fare l'offerta, Monti ha risposto: "Esiste anche uno spazio privato nelle conversazioni politiche".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
montivendolacolle
in evidenza
CR7-Manchester, divorzio vicino Georgina mostra il pancione

Le foto

CR7-Manchester, divorzio vicino
Georgina mostra il pancione

i più visti
in vetrina
Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...

Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...


casa, immobiliare
motori
Stellantis celebra il suo primo anno di successi

Stellantis celebra il suo primo anno di successi


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.